menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Body Worlds, la mostra dei record prorogata al 21 agosto

Continua l'inarrestabile successo della mostra che illustra il corpo umano e il suo funzionamento con l'aiuto di cadaveri veri conservati grazie alla tecnica della plastinazione

Un successo inarrestabile per "Body Worlds – Al cuore della vita", la mostra dedicata al vero mondo del corpo umano (tanto che è stata realizzata con cadaveri veri plastinati): chi non l'ha ancora visitata, o chi l'ha già fatto ma vuole tornare, avrà tempo non più fino a fine luglio, bensì fino al 21 agosto.

La mostra ha quasi raggiunto i 60 mila visitatori nel capoluogo ligure - inclusi bambini e ragazzi – e continuerà ad affascinare il pubblico in visita al Porto Antico di Genova anche attraverso il palinsesto di eventi estivi, appuntamenti e iniziative in collaborazione con enti, strutture e scuole sportive, oltre a ASL3 Genovese, Sert e IPASVI.

«Siamo molto orgogliosi di poter annunciare nuovamente il prolungamento dell’esposizione a Genova – ha dichiarato Fabio Di Gioia, curatore in Italia della mostra – "Body Worlds" è capace di catturare l’attenzione e l’interesse di un pubblico molto vario, forte del grande valore scientifico e culturale che rappresenta e che si adatta a tutte le età. Sviluppa una coscienza e una sensibilità nuove, della salute e del suo mantenimento, permettendo ai visitatori di scoprire se stessi in un modo totalmente nuovo e profondo. Grande attenzione hanno riscosso anche le iniziative e gli appuntamenti collaterali che abbiamo sviluppato soprattutto in questi mesi estivi, collaborando con altre associazioni e realtà, genovesi e non, per rendere la visita a "Body Worlds" un’esperienza completa ed educativa per tutti, anche divertendosi!».

Fino al 21 agosto, "Body Worlds" propone riduzioni per gli over 65 e per gli studenti universitari di Medicina e Chirurgia che esporranno il tesserino in biglietteria. A partire dall’1 agosto inoltre le visite guidate saranno a disposizione dal giovedì al sabato, alle ore 18.00 e alle 20.00 (prenotazione obbligatoria in biglietteria fino a mezz’ora prima dell’inizio della visita).

"Body Worlds" è visitabile dal lunedì al mercoledì dalle 10 alle 20; dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 22 (ingresso consentito fino ad un’ora prima della chiusura).

Con oltre 160 plastinati, tra cui 14 corpi a figura intera, singoli organi, configurazioni d'organi e sezioni corporee trasparenti, i visitatori possono ammirare la straordinaria sinergia tra organi ed apparati che rende possibile la vita. Nella mostra, curata da Angelina Whalley di Arts & Sciences e Fabio Di Gioia per la Da Vinci - Grandi Eventi, sono esposte sezioni che permettono di visualizzare, in maniera chiara e diretta, le posizioni degli organi all’interno del corpo umano e le affascinanti configurazioni dei vasi sanguigni, mostrando la complessità della rete capillare che alimenta il nostro corpo. Attraverso un confronto diretto tra organi sani ed organi affetti da patologie è immediatamente comprensibile che cosa accade quando il corpo si ammala e come sia possibile, con uno stile di vita sano, poter prevenire pericolosi problemi di salute.

La mostra, ideata dal noto medico e scienziato tedesco Gunther von Hagens, si presenta con l’allestimento dal titolo Al Cuore della Vita, focalizzato sul cuore, motore dell’esistenza, e sul sistema cardiovascolare. Il visitatore può entrare con i propri occhi all’interno del corpo umano, nei suoi meccanismi vitali, consentendo una migliore comprensione di tutte le sue caratteristiche e funzioni.

Gli  eventi collaterali della mostra sono consultabili sul sito www.genova.bodyworlds.it.

Per info e prenotazioni gruppi:  tel. 010 2345636 - gruppi.genova@bodyworlds.com

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento