menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Andersen Festival, in 60mila a Sestri Levante

Tantissime persone per la 19esima edizione del festival che si è chiuso ieri sera. Tra gli ospiti speciali, Gad Lerner, Neri Marcorè e Ambra Angolini

Uno degli eventi più importanti si è svolto proprio ieri, il giorno della chiusura, con l'incontro di Moncef Ben Moussa e Gad Lerner alla Baia del Silenzio, e ha confermato la grande presenza di pubblico arrivato in questi giorni a Sestri Levante in occasione della 19esima edizione dell'Andersen Festival.

Promosso dal Comune di Sestri Levante e a cura di Artificio 23, con la direzione artistica di Leonardo Pischedda, anche quest'anno il Festival ha raggiunto le 60.000 presenze, 60.000 spettatori animati dalla ricerca delle più diverse Passioni (il tema del 2016).

Grande infatti il successo per gli incontri nella Baia con Ambra Angiolini accompagnata dagli Gnu Quartet, per lo spettacolo musicale di Neri Marcorè, che si è speso con generosità alternando musica e monologhi fino a notte fonda, per l’incontro con Umberto Galimberti, che ha tenuto inchiodati sulla spiaggia, a discutere di filosofia, centinaia di persone.

Ma non sono mancati neppure gli artisti di strada, provenienti da tante parti del mondo: il re del "black humor" inglese, grande giocoliere, Andy Snatch (Uk), le gemelle canadesi Les Soeurs Kif–Kif, l’affascinante argentino Fernando Pose, in meraviglioso equilibrio fra tango e acrobazia, i Gentlemen of the road Chipolatas, il fantastico duo giapponese Witty Look e Chris Lynam (Uk), uno degli artisti di strada più amati e conosciuti dal pubblico di Andersen Festival.

E ancora grande affluenza per gli spettacoli per bambini e i racconti sotto il fico al Convento dell’Annunziata, un continuo tutto esaurito per gli artisti del Teatro della Tosse e del Teatro del Piccione, per gli Jashgawronsky Brothers.

È quindi sotto i migliori auspici che si comincia a progettare l'edizione del 50° anniversario del Premio e del 20° del Festival già allo studio del Comune e degli organizzatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento