menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Amerigo Vespucci arriva a Genova, bentornata alla "nave più bella del mondo"

L'imponente veliero della Marina, definita "la nave più bella del mondo", fa tappa nel capoluogo ligure nell'ambito delle celebrazioni per il suo 85esimo compleanno

Ammirata in tutto il mondo, considerata uno dei gioielli della nautica, la nave scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci approda anche a Genova: in viaggio nei principali porti italiani nell’ambito della Campagna Vespucci 85, le celebrazioni per il suo 85esimo compleanno, la “nave più bella del mondo” sarà nel capoluogo ligure il 10 giugno e ripartirà il 13, consentendo a chiunque lo desidera di visitarla e immergersi nella sua storia.

Sottoposta a una lunga ristrutturazione, la Vespucci è partita dal porto della Spezia lo scorso 2 marzo solcando nuovamente le onde, maestosa e imponente nonostante gli anni trascorsi dal varo, risalente al 22 febbraio del 1931: orgoglio italiano, il veliero ha trasportato via mare la fiamma olimpica dal Pireo a Siracusa in occasione delle Olimpiadi di Roma del 1960, e due anni dopo ricevette il titolo di “nave più bella del mondo” dopo l’incontro nel Mediterraneo con la portaerei americana USS Indipendence nel 1962, che incrociandola in mare aperto le tributò il titolo.

Costruita dalle maestranze del Cantiere Navale di Castellammare di Stabia, l’Amerigo Vespucci fu consegnata alla Regia Marina il 26 maggio del 1931 e nell’ottobre dello stesso anno, proprio a Genova, ricevette la Bandiera di Combattimento, consegnata nelle mani del primo Comandante, Augusto Radicati di Marmorito. L’imponente ristrutturazione, che ha coinvolto l’albero di trinchetto e lo scafo, era iniziata nel 2006 nel porto della Spezia, da dove è ripartita 10 anni dopo pronta a solcare di nuovo il mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento