Alessandro Sanna, illustratore di Rodari, Calvino, Grossman e Fenoglio all'Amico Ritrovato

Venerdì 27 novembre, alle 18.30 la rivista Andersen presenta Alessandro Sanna: un momento aperto a tutta la città per incontrarsi, ritrovarsi e scoprire l'arte del disegno e dell'illustrazione.

Alessandro Sanna ha disegnato e colorato le parole di Italo Calvino, di David Grossman, di Gianni Rodari, di Beppe Fenoglio; è autore di libri illustrati tradotti in inglese, francese, tedesco, spagnolo; ha collaborato con le più importanti riviste, da «Vanity Fair» a «The New Yorker»; ha ottenuto premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Per tre volte ha vinto il Premio Andersen: nel 2006, nel 2009 e nel 2014 con Fiume lento. Un viaggio lungo il Po (Rizzoli).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "I natali di Roma: la Roma dei Re": la conferenza dell'associazione Acropoli è online

    • Gratis
    • 21 aprile 2021
    • www.nuovaacropoli.it
  • "Loving books": dialoghi di libri e sui libri, l'iniziativa della Biblioteca Universitaria di Genova

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 23 giugno 2021
    • Internet
  • Let it Be(atles): storia, musica ed evoluzioni di una band iconica

    • dal 7 aprile al 12 maggio 2021
    • Internet

I più visti

  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • solo domani
    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • "Allerta Rossi", lo spettacolo online per tutti i fan di Vasco Rossi

    • Gratis
    • 16 aprile 2021
    • Facebook Watch
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • "Dar corpo al corpo": la mostra alla Wolfsoniana di Nervi

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 26 settembre 2021
    • Wolfsoniana di Nervi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento