Cristiano De Andrè porta "Storia di un impiegato" al Porto Antico

Nell'ambito del "Palco sul Mare Festival" 2018, che si tiene al Porto Antico, martedì 31 luglio Cristiano De Andrè porterà il concerto "Storia di un impiegato".

Come si può intuire dal titolo, si tratta di una serata incentrata sulla figura del padre, il cantautore Fabrizio De André: in scaletta, i suoi testi più celebri e anche quelli meno conosciuti.

L'apputamento è alle 21,30 presso l'Arena del Mare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Festival "Pietre Sonore - Per Sonar Organi" a Genova

    • Gratis
    • dal 29 agosto al 10 ottobre 2020
  • Torna il Balena Festival con il meglio dell'indie italiano al Porto Antico

    • dal 8 al 10 ottobre 2020
    • Porto Antico
  • I Suoni di Genova e il concerto ritrovato di Faber & PFM del '79

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • viadelcampo29rosso, Casa dei cantautori genovesi

I più visti

  • L'Acquasola diventa un ristorante a cielo aperto: il menu completo, i locali, come prenotare

    • dal 1 settembre al 31 ottobre 2020
    • Parco dell'Acquasola
  • Torna la fiera di Santa Zita: 180 bancarelle invadono la Foce

    • solo domani
    • Gratis
    • 20 settembre 2020
    • Foce
  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento