Eventi

Il corteo storico dei Re Magi sfila in centro città

Partenza dalla basilica di Santa Maria delle Vigne per arrivare sino alla chiesa di Santa Caterina

È partito dalla basilica di Santa Maria delle Vigne intorno alle 15.30 per dirigersi verso la chiesa di Santa Caterina e il vicino Museo dei Cappuccini: il tradizionale Corteo dei Re Magi si è tenuto anche quest’anno, un’allegra sfilata di oltre 100 figuranti in abiti storici che hanno percorso le vie del centro città. 

In occasione dell’Epifania, pastori, dame, nobili, fanti e cavalieri accompagnati dalla Banda Musicale di Prà Carlo Colombi hanno sfilato in via Orefici, piazza Banchi, via al Ponte Reale, via Frate Oliverio e sono arrivati in piazza San Lorenzo per una sosta dedicata a esibizioni, rievocazioni storiche, vanti e balli. Tappa successiva, piazza De Ferrari per passare da via Roma, largo Lanfranco, via XII Ottobre e arrivare, intorno alle 17.30, nel chiostro della chiesa di Santa Caterina.

Ad attenderlo, il ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini, padre Francesco Rossi e, in una tenda allestita davanti all’altare maggiore, la Sacra Famiglia cui i Magi al termine del loro percorso portano i doni. Al corteo, organizzato dal Museo dei Beni Culturali Cappuccini, partecipano, oltre alla Banda Musicale di Pra’ Carlo Colombi, una lunga serie di associazioni e gruppi culturali di Genova e provincia.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il corteo storico dei Re Magi sfila in centro città

GenovaToday è in caricamento