Congresso dell'Associazione Nazionale per la Lotta all'AIDS

Nelle giornate del 22 e 23 novembre a Genova, in piazza De Ferrari presso il Palazzo della Borsa, Sala della Grida si svolgerà il 31esimo congresso Nazionale dell’Associazione Nazionale per la lotta all’AIDS.

Perché nel 2018 è ancora importante parlare di HIV/AIDS?

Ci sono diversi motivi per non nasconderci e parlare ancora di HIV, ma il più importante e che nonostante gli enormi progressi scientifici non si riesce ad arrestare l'epidemia.

In Italia ogni anno circa 4,000 persone che acquisiscono l’infezione da HIV. La via di trasmissione del virus più frequente è il rapporto sessuale non protetto e la fascia di età più vulnerabile è quella compresa tra i 16 ed i 25 anni.

Nella nostra regione circa 100 persone anno si rivolgono ai centri di Malattie Infettive perché scoprono l’infezione, ma come spesso accade in Italia, anche nella nostra regione la diagnosi è tardiva, ovvero avviene quando le difese immunitarie del soggetto sono molto basse e non consentono il pieno recupero.

Con questo scenario è chiaro che diventa obbligatorio parlare ancora oggi di HIV, soprattutto ai più giovani, spiegando non solo l’importanza della prevenzione ma anche la possibilità di una diagnosi precoce.

ANLAIDS Liguria ha riportato il convegno a Genova dopo 7 anni perché la nostra città, la nostra Regione e l’Italia hanno ancora la necessità di tenere accesi i riflettori su questa patologia che anche se non più inesorabilmente fatale necessità di cure e attenzioni quotidiane.

Il convegno, che proprio da Genova era ripartito con una schema innovativo, offrirà una nuova occasione di confronto agli addetti ai lavori, alle persone che vivono con l’infezione da HIV, ai media, alla società civile e alla politica. Lo scopo sarà quello di mostrare i successi, analizzare gli errori e colmare i gap ancora presenti nella prevenzione e nella terapia di questa temibile infezione.

Se la ricerca scientifica ha raggiunto traguardi insperati, anche se ancora non definitivi, più complicato è invece stato il percorso sulle tematiche sociali. La paura del “diverso” lo stigma verso chi ha contratto una malattia contagiosa costringe molto spesso la persona con HIV a non dichiarare il proprio status e precipitare in una spirale di solitudine.  

Formare una cultura nuova su HIV significa affrontare la tematica dell’integrazione delle persone con HIV, ma anche impedire ai giovani di oggi che si affacciano alla vita di contrarre l’infezione. Per questo le scuole saranno le protagoniste della seconda giornata congressuale.

Saranno due giorni molto intensi ma il grande lavoro di Anlaids Liguria, dei suoi soci e dei volontari contribuirà di certo alla buona riuscita dell’evento e, soprattutto a far si che HIV/AIDS torni ad essere un argomento di dibattito per Genova, la Liguria e l’Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La scrittrice Simonetta Agnello Hornby presenta a Genova il suo libro "Piano nobile"

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 ottobre 2020
    • Auditorium Eugenio Montale
  • Emilia Marasco presenta il romanzo "Cinghiali in città" alla Feltrinelli

    • solo oggi
    • Gratis
    • 20 ottobre 2020
    • La Feltrinelli
  • "La tavola degli sposi" alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

    • Gratis
    • dal 10 al 24 novembre 2020
    • Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

I più visti

  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • Halloween, avventura sotterranea e cena "con i Mangiamorte" per i fan di Harry Potter

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
    • Miniera di Gambatesa
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • "Obey fidelity. The art of Shepard Fairey" la mostra al Ducale (con il celebre "Hope")

    • dal 4 luglio al 1 novembre 2020
    • Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento