Gli Zena Singers portano la canzone d'autore genovese a Sorrivi di Savignone

La Zena Singers è una storica band di Genova composta da 5 musicisti: Elio Giuliani, Andrea Sirianni, Luciano Minetti, Monica Rossi e Oriano Viappiani. Voci narranti: Flavia Pareto, Paola Bregni, Andrea Tobia. Luci e audio: Claudio Giannoni.

Nel concerto verranno raccontate storie di canzoni e cantautori della scuola genovese attraverso un viaggio musicale tra "brani giganti di autori giganti" che hanno scritto alcune tra le pagine più belle della grande musica italiana. L’obiettivo culturale di questo Concerto Live è quello di abbattere gli steccati tra cultura e spettacolo, tra arte e intrattenimento, attraverso la grandezza della canzone cantautorale genovese.

Il concerto farà rivivere l’atmosfera effervescente e rivoluzionaria di quegli anni a chi li ha vissuti e li farà vivere ai più giovani.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Gli Ex-Otago in concerto all'RDS Stadium: «Vogliamo regalarvi uno splendido ricordo»

    • 15 febbraio 2020
    • RDS Stadium
  • I Banco del Mutuo Soccorso in concerto al Politeama

    • 5 febbraio 2020
    • Politeama Genovese
  • “Genesis Dream”: concerto dei Real Dream

    • 1 febbraio 2020
    • Teatro Carignano

I più visti

  • Mostra di Banksy a Genova: "War, Capitalism & Liberty"

    • dal 22 novembre 2019 al 20 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • Cinepassioni, storie di immagini e collezionismo alla Loggia della Mercanzia

    • dal 13 aprile 2017 al 31 gennaio 2020
    • Loggia della Mercanzia
  • La 'Cena degli Sconosciuti' torna a Genova: doppio appuntamento per fare amicizia e nuovi incontri

    • dal 17 al 24 gennaio 2020
    • Tourlè
  • La ruota panoramica torna a calata Gadda, e i genovesi pagano la metà per l'inaugurazione

    • dal 10 novembre 2018 al 3 maggio 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    GenovaToday è in caricamento