Paganini Day, Genova celebra il compleanno del compositore

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 27/10/2016 al 27/10/2016
    dalle 15
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Una grande ricorrenza per tutti i genovesi è il compleanno del compositore Niccolò Paganini, nato nella Superba nel 1782. Questo evento verrà celebrato giovedì 27 ottobre dall'associazione GenovApiedi, in collaborazione con il Comune di Genova e l'associazione Amicidipaganini.

Il programma della giornata dedicata al "violinista del diavolo" prevede visite guidate sulle tracce della Genova di Paganini, partendo alle 15 da Piazza Sarzano. 

I partecipanti saranno accompagnati fino alla Chiesa delle Vigne, dove dalle ore 16 ci sarà un evento musicale a cura dell'Associazione Amicidipaganini; successivamente a Palazzo Tursi alle 17:30 Fabio De Lorenzo (chitarra) e Francesco Bagnasco (violino) terranno il loro concerto:

  • Sonata n.3 dal "Centone di Sonate" 
  • Sonata Concertata per chitarra e violino
  • Sonata per chitarra n.14 dalle "37 Sonate"
  • Paganini-Ponce: Gran Sonata in La maggiore, II mov.: Romanza
  • Sonata n.2 dal "Centone di Sonate"
  • Sonata a preghiera sulla quarta corda sul tema del "Mosè" di G.Rossini

Gli eventi continueranno alle 20,30 al Carlo Felice con un concerto diretto da Andrea Battistoni, con Anastasiya Petryshak al violino e l'orchestra del teatro.

Gli eventi sono offerti a titolo gratuito (tranne quelo al Carlo Felice) ed è raccomandata la prenotazione: 347 39 30 454 - info@genovapiedi.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Giovedì 27 ottobre nella Basilica di S. Maria delle  Vigne alle ore 16:00 gli Amici di Paganini organizzano un concerto  commemorativo nel giorno del compleanno di Paganini. I cori "Voci di due  Paesi" della Scuola Germanica di Genova e la Cappella musicale "S. Maria  in Vineis" canteranno il coro dal Couvent du Mont Saint Bernard di  Paganini.  Successivamente il violinista Oleksandr Pushkarenko suonerà: N.Paganini - Capriccio n.5 in la-minore                    Capriccio n.11 in do-maggiore                    Capriccio n.1 in mi-maggiore                    Capriccio n.17 in mi bemolle-maggiore                    Introduzione, Tema con Variazioni sull'Aria "Nel cor più non mi sento" dall'opera "La bella molinara" di G. Paisiello op. 38, MS. 44                    Capriccio n.24 in la-minore Paganini a la Basilica delle Vigne di Genova «Il 1° dicembre 1794 Niccolò Paganini (Genova 1782 - Nizza 1840) suona nella collegiata di Nostra Signora delle Vigne in occasione della festa di San Eligio, il santo protettore di una delle più importanti associazioni di mestieri presenti in città, l'’Università degli Orefici’. Paganini, che da poco ha compiuto dodici anni e che si esibisce in pubblico per la seconda volta, stupisce quanti lo ascoltano per la grande ‘destrezza e maestria’». (Avvisi, 6 dicembre 1794, citazione dal sito www.niccolopaganini.it)

  • Giovedì 27 ottobre nella Basilica di S. Maria delle Vigne alle ore 16:00 gli Amici di Paganini organizzano un concerto commemorativo nel giorno del compleanno di Paganini. I cori "Voci di due Paesi" della Scuola Germanica di Genova e la Cappella musicale "S. Maria in Vineis" canteranno il coro dal Couvent du Mont Saint Bernard di Paganini. Successivamente il violinista Oleksandr Pushkarenko suonerà: N.Paganini - Capriccio n.5 in la-minore                     Capriccio n.11 in do-maggiore                     Capriccio n.1 in mi-maggiore                     Capriccio n.17 in mi bemolle-maggiore                     Introduzione, Tema con Variazioni sull'Aria "Nel cor più non mi sento" dall'opera "La bella molinara" di G. Paisiello op. 38, MS. 44                     Capriccio n.24 in la-minore Paganini a la Basilica delle Vigne di Genova «Il 1° dicembre 1794 Niccolò Paganini (Genova 1782 - Nizza 1840) suona nella collegiata di Nostra Signora delle Vigne in occasione della festa di San Eligio, il santo protettore di una delle più importanti associazioni di mestieri presenti in città, l'’Università degli Orefici’. Paganini, che da poco ha compiuto dodici anni e che si esibisce in pubblico per la seconda volta, stupisce quanti lo ascoltano per la grande ‘destrezza e maestria’». (Avvisi, 6 dicembre 1794, citazione dal sito www.niccolopaganini.it)

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Quinto al Mare: l'aristocrazia dei capitani": tour tra percorsi antichi, arte svelata, commercio e devozione

    • solo domani
    • 15 aprile 2021
    • Fermata AMT Europa 14 San Pietro - Linea 17
  • "Allerta Rossi", lo spettacolo online per tutti i fan di Vasco Rossi

    • Gratis
    • 16 aprile 2021
    • Facebook Watch
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • "Dar corpo al corpo": la mostra alla Wolfsoniana di Nervi

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 26 settembre 2021
    • Wolfsoniana di Nervi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento