Code War Project 2020: il festival all'ex Ospedale Psichiatrico di Quarto

Il festival "Code War Project", dal 25 al 27 settembre all'ex ospedale psichiatrico di Quarto, intende favorire il riavvicinamento sociale attraverso nuove modalità adatte alla fruizione in sicurezza. Il flusso di persone verrà regolato e saranno rispettate tutte le disposizioni vigenti.

Il primo giorno (venerdì 25) otto tra i migliori musicisti elettronici e dj che il panorama cittadino ha da offrire si esibiranno con live e dj set nei cortili dell'Ex Ospedale Psichiatrico. Inoltre, le esibizione saranno trasmesse in diretta streaming sui canali social del festival.

Venerdì 25 alle ore 18:00 verrà inaugurata l'esposizione collettiva "Il canto del merlo", curata da MIXTA salad. Le opere vincitrici della call per progetti installativi multimediali tenuta da CODE WAR lo scorso inverno abiteranno gli ambienti delle ex cucine, oggi Spazio 21. Gli ampi spazi interni permettono la fruizione della mostra in condizioni di sicurezza e di distanziamento.

Nello Spazio 21, sabato 26 in prima serata, avranno luogo le performance artistiche del collettivo "Revolving Doors" e "Neanche così mi ascolteranno" di Milotta / Donchev e Davide Cangelosi.

Durante tutte le giornate del festival sarà possibile visitare gli atelier dell’IMFI - Istituto per le Materie e le Forme Inconsapevoli, dove verranno esposti gli elaborati artistici degli utenti psichiatrici prodotti attraverso le attività di arte-terapia promosse dall’Istituto e dal MuseAttivo delle Forme Inconsapevoli (MAdFI).

Line up:
mass_prod [live]
DJ Autogrill [dj set]
Ginevra Nervi [live]
Franco [dj set]
PIlot Waves [live]
massimiliano ciranni [live]
The Ritual Sphinx [live]
Friendzone [dj set]

"Il canto del merlo" - esposizione
In mostra:
Alessandro Bartolena (IT) - "Trittico Aereo"
Anton Karyuk (UKR) - "Stick and Carrot"
Marco-Augusto Basso, Timoteo Carbone (IT) - "Labirintico"
Bruno Baratti (IT) - "La Cura"
Kurina Sohn (KOR) - "Extended Nature"
Milotta / Donchev, Davide Cangelosi (IT) - "Neanche così mi ascolteranno"
Revolving Doors Team (IT) - "Revolving Doors"

Programma completo giorno per giorno

Venerdì 25 settembre 

Ex Ospedale Psichiatrico, Quarto

Outdoor:
 17:00 - 18:00 Friendzone [dj set]
 18:00 - 19:00 The Ritual Sphinx [live]
 19:00 - 20:00 Ginevra Nervi [live]
 20:00 - 21:00 Massimiliano Ciranni [live]
 21:00 - 22:00 mass_prod [live]
 22:00 - 23:00 PIlot Waves [live]
 23:00 - 00:00 Dj Autogrill [djset]
[Scenografia: Maya Zignone]

Spazio 21:
 18:00: Inaugurazione esposizione "Il canto del merlo".

Per tutta la giornata:
Visita agli atelier dell' I.M.F.I. e alla raccolta del MAdFI.
Servizio food & bar fornito dal bar a integrazione socio-lavorativa del Centro Sociale Quarto.

Sabato 26 settembre 

Ex Ospedale Psichiatrico, Quarto

Spazio 21:
 14:00: Apertura esposizione "Il canto del merlo".
 21:00: Performance artistiche:
Revolving Doors Team: "Revolving Doors"
Milotta / Donchev, Davide Cangelosi: "Neanche così mi ascolteranno"

Per tutta la giornata:
Sonorizzazione ambientale a cura di Code War.
Visita agli atelier dell'I.M.F.I. e alla raccolta del MAdFI.
Servizio food & bar fornito dal bar a integrazione socio-lavorativa di Centro Sociale Quarto.

Domenica 27 settembre 

Ex Ospedale Psichiatrico, Quarto

Spazio 21:
 14:00: Apertura esposizione "Il canto del merlo".
 20:00: Conclusione esposizione.

Per tutta la giornata:
Sonorizzazione ambientale a cura di CODE WAR.
Visita agli atelier dell'I.M.F.I. e alla raccolta del MAdFI.
Servizio food & bar fornito dal bar a integrazione socio-lavorativa di Centro Sociale Quarto.

Modalità d'ingresso

Code War Project 2020 si svolge secondo modalità inedite. L'accesso alle aree adibite al festival viene regolato per rispettare gli indici di affollamento e permettere le condizioni di distanziamento.

Per accedere all’evento i partecipanti, disposti in fila, devono attraversare due gate: il primo gate è denominato “varco prevenzione”. Qui viene misurata la temperatura: l’accesso è negato a coloro cui la temperatura sia superiore a 37,5°. Inoltre, vengono raccolti i nominativi e il numero di telefono di almeno una persona per gruppo e vengono date informazioni sulle misure anti-contagio. Il gate non può essere superato senza mascherina.

Il secondo gate è il varco di ingresso dove vengono raccolte le donazioni e distribuito il materiale informativo. Presso questo varco viene conteggiato il numero di partecipanti che accedono all’area predisposta all’evento.

Raggiunta la capienza massima l’accesso viene negato: viene predisposto un gate di uscita, dove gli uscenti vengono conteggiati per far entrare in numero corrispondente le persone in coda al varco di ingresso.

Durante tutta la durata del festival è obbligatorio rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro e indossare la mascherina coprendo naso e bocca. Cibo e bevande potranno essere consumate presso i tavoli o i tanti punti di decompressione (chill zone).

All'interno della struttura (in via Giovanni Maggio 6) troverete ampio parcheggio. Vi ricordiamo che è severamente vietato introdurre bottiglie di vetro all'interno dell'Ex. O.P.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Loredana Bertè in concerto al Politeama Genovese

    • 16 novembre 2020
    • Politeama Genovese
  • Raf e Umberto Tozzi: il tour passa da Genova

    • 10 novembre 2020
    • Teatro Carlo Felice

I più visti

  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • RINVIATO - Halloween, avventura sotterranea e cena "con i Mangiamorte" per i fan di Harry Potter

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
    • Miniera di Gambatesa
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • "Obey fidelity. The art of Shepard Fairey" la mostra al Ducale (con il celebre "Hope")

    • dal 4 luglio al 1 novembre 2020
    • Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento