Cena d’inizio Autunno con percorso delle Valli Liguri al GIP dell'Acquasola per raccogliere fondi per il Gaslini

Mercoledì 30 settembre al GIP dell'Acquasola si terrà la "Cena di inizio autunno": lo Chef è Marco Visciola e lo scopo de “La Cena di inizio Autunno” ha il fine più nobile, raccogliere fondi per l’Istituto Pediatrico Gaslini di Genova.
Parte del ricavato sarà utilizzato per "l'acquisto di attrezzature diagnostiche per i bambini in cura”, ha dichiarato Paolo Pietralia, direttore generale dell’istituto pediatrico.

Martedì 22 settembre alle 20.30, al Parco dell’Acquasola, lo Chef Marco Visciola, per una notte, lascia le cucine de Il Marin - ristorante di Eataly al Porto Antico - e si sposta tra i platani dell’Acquasola per portare al “GIP. Gustiamo il Parco” una cena dai profumi, dai colori e dai sapori tutti liguri. Con 65 euro se comprato in prevendita e 75 euro se acquistato il giorno stesso dell'evento, il percorso gastronomico tracciato dallo Chef Visciola condurrà gli ospiti attraverso una cena composta da 5 portate in cui la musica sarà il mezzo ideale su cui viaggiare, dolcemente, tra il fresco verde del Parco del Centro genovese.

«Siamo quasi al giro di boa di questo grande appuntamento che, dal primo settembre, è GIP al Parco dell'Acquasola. Possiamo solo ritenerci soddisfatti; ogni sera abbiamo la nostra sala a cielo aperto al completo e sono davvero tantissimi gli ospiti che desiderano ringraziarci per aver ridato ai genovesi un parco e in questa veste. Da tempo collaboriamo con l’istituto Giannina Gaslini in tema di beneficenza - spiega Massimiliano Spigno, presidente Confesercenti Genova - In questo caso vogliamo destinare una parte del ricavato per continuare in questa nostra missione di supporto a un’eccellenza del nostro territorio. Desidero ringraziare tutte quelle realtà che, fino a questo punto, hanno reso possibile la Cena di Gala di martedì e l’intero Gip. Gustiamo il Parco».

L’evento gastronomico organizzato da Confesercenti Genova è un viaggio magico tra le valli genovesi in cui castagne, zucca e Prescinseua faranno da antipasto al Tartufo nero e al manzo più succulento per concludere con l’esplosione di gusto della Nocciola Ligure.

Le portate saranno accompagnate da vini in abbinamento scelti con la massima cura e serviti dai sommelier di Ais. L’armonia sensoriale sarà unica, l’emozione assicurata.
Langhe Bianco “via del sale” (da uve arneis, Sauvignon e Viogner); Langhe Rosso “Già” (da uve barbera, dolcetto e nebbiolo); Nebbiolo Langhe “Ebbio”; Moscato d’asti “Moncucco”.

Fontanafredda ha voluto fortemente partecipare a questo importante evento - portando le proprie bottiglie più pregiate - che si prefigge lo scopo di aiutare tutti quei bimbi che, in questo momento, stanno combattendo una partita così importante. L’Istituto Alberghiero “Marco Polo”, infine, ha messo a disposizione i docenti e i propri studenti per garantire il migliore servizio.

Questo il Menu:

Entrée
Panbrioche alle castagne e timo accompagnato da burro alle spezie genovesi

Antipasto
Cappuccio di zucca, radici e Prescinseua

Prima portata
Plin di caprino, mandorla tostata e tartufo nero

Seconda portata
Manzo fondente, sedano rapa e galletti

Dolce
La nocciola ligure

La prenotazione è obbligatoria al numero 3288087974 o all’indirizzo e-mail :
gala.gustiamoilparco@gmail.com

Lo Chef

Nato a Bogliasco nel 1985, Marco Visciola è chef dal 2015 de Il Marin dell'Eataly genovese (dopo essere stato sous chef di Enrico Panero). Con molta determinazione e tanta costanza, è riuscito ad inserire nel ristorante di Eataly, situato al Porto Antico, crescenti dosi di contenuti gastronomici, facendo emergere la sua anima da fine dining, e riuscendo a trasformarlo in un locale d'alta cucina tout court. Avvicinatosi alla cucina in modo completamente autonomo grazie al nonno cuoco e poi attraverso la frequentazione di tavole liguri sincere e genuine, oggi Visciola dimostra una sensibilità notevolissima e una mano raffinata. I suoi piatti dialogano tra contemporaneità e tradizione: radici territoriali, suggestioni innovative. Riesce a regalare emozioni con un tocco di classe anche quando rielabora il già noto. Alla cena di Gala organizzata da GIP Gustiamo il parco esibirà le sue sorprendenti doti in un menù tutto di terra che sarà accompagnato da vini scelti con cura.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • L'autunno da Eataly: degustazioni gratuite e tanto altro

    • dal 24 ottobre al 2 novembre 2020
    • Eataly

I più visti

  • Genova si trasforma in un museo a cielo aperto con la mostra "Una sfera tra i due mondi"

    • Gratis
    • dal 16 settembre al 30 novembre 2020
  • RINVIATO - Halloween, avventura sotterranea e cena "con i Mangiamorte" per i fan di Harry Potter

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
    • Miniera di Gambatesa
  • Ripartono le escursioni alla scoperta dei cavalli in libertà del Parco dell'Aveto

    • dal 31 maggio al 27 dicembre 2020
  • "Obey fidelity. The art of Shepard Fairey" la mostra al Ducale (con il celebre "Hope")

    • dal 4 luglio al 1 novembre 2020
    • Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento