La Carpa d'Aprile: Villa Durazzo Pallavicini accoglie le 40 nuove carpe del Lago Grande

Domenica 31 marzo alle 11,30 appuntamento con "La Carpa d'Aprile" al parco di Villa Durazzo Pallavicini di Pegli.

Al Lago Grande, dove arriveranno nuovi e variopinti esemplari di carpe giapponesi (carpe koi), saranno presenti anche il pittore sampierdarenese Carlo Piterà - appassionato che ha donato i due pesci - e due biologi per raccontare le curiosità che caratterizzano questi animali.

Per l'occasione tornano le barchette nel lago, per osservare le carpe da vicino.

Per la salvaguardia degli animali è severamente vietato dar loro da mangiare.

Per info e costi: info@villadurazzopallavicini.it - 0108531544

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lenny Jay in Michael Jackson Show: il concerto (gratis) ad Arenzano

    • Gratis
    • 14 August 2020
    • Villa Figoli

I più visti

  • Le "Ninfee" di Monet arrivano al Ducale: sarà possibile rimanere soli davanti alla grande opera

    • dal 12 June al 23 August 2020
  • Cinema all'aperto ai parchi di Nervi, non succedeva da 26 anni

    • dal 10 August al 18 September 2020
    • Parchi di Nervi
  • Harry Potter alla miniera di Gambatesa: alla scoperta della Gringotts, la banca dei maghi

    • dal 3 July al 26 August 2020
    • Miniera di Gambatesa
  • Torna Porto Antico EstateSpettacolo: tutti gli eventi in programma

    • dal 30 June al 6 September 2020
    • Porto Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    GenovaToday è in caricamento