"Cambiaso Nascosto": visita guidata alle opere più affascinanti di Luca Cambiaso

Sabato 11 maggio il Museo Diocesano, in collaborazione con la Cattedrale di San Lorenzo, organizza un percorso esclusivo alla scoperta di alcune fra le opere più affascinanti di Luca Cambiaso, grande pittore del Cinquecento genovese. La visita consentirà di entrare in ambienti normalmente non accessibili al pubblico come la Sacrestia, la Cappella Senarega, il Battistero e il Coro. Luca Cambiaso è stato allievo del padre Giovanni, ma artisticamente influenzato dai pittori del manierismo come Perin del Vaga o Domenico Beccafumi, che lavorarono a Palazzo del Principe. Si formò così uno stile attento agli effetti della luce e attento alle figure colte nelle forme geometriche essenziali. E’ celebrato dagli storiografi, pittore colto e spirituale per come sapeva trasmettere con efficacia i messaggi nell’arte sacra, come testimoniano le opere che commenteremo.

L’itinerario partirà quindi dal Museo Diocesano, dove si potranno scoprire gli inizi artistici del pittore alla scuola del padre attraverso alcune sue opere come la “Madonna dell’Uva”, e l’ “Ultima Cena”. Si proseguirà nella Cattedrale di San Lorenzo, aperta ed illuminata in esclusiva, dove saranno eccezionalmente visitabili gli ambienti della Sacrestia, della Cappella Lercari decorata con gli affreschi delle “Storie di Maria”, del Battistero – vero e proprio scrigno di dipinti del pittore, e del coro della Cattedrale.

È proprio in questo luogo percepibile la grandezza di Luca Cambiaso attraverso il lavoro del suo allievo Lazzaro Tavarone che lo seguì anche all’Escorial, e che decorò l’abside e il presbiterio della Cattedrale con le “Storie di San Lorenzo”. Un itinerario suggestivo ed esclusivo, che proprio per la particolarità degli ambienti coinvolti, consente visite con non più di 20 persone a gruppo.

Modalità di visita: Sabato 11 maggio, partenza primo gruppo ore h. 19:00. Partenza secondo gruppo ore h. 20:30. Durata visita 1,30 h. Apertura biglietteria h. 18:30. Biglietto € 16. SOLO su prenotazione fino a esaurimento posti. Per info e prenotazioni: Biglietteria tel. 010/2475127 – 010/2470283 (risponde da lunedì a sabato dalle 12:00 alle 18:00, domenica dalle 14:00-18:00, martedì chiuso) e-mail: prenotazioni@museodiocesanogenova.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Botteghe genovesi: il tour alla scoperta dei negozi della "Grande Genova"

    • 13 marzo 2021
    • MaddAlive
  • "Dal palco": arriva il format del Teatro Garage per non tenere chiuso il sipario

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 23 dicembre 2021
    • Teatri garage

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • "Passeggiata infernale": viaggio nella Divina Commedia alla miniera di Gambatesa

    • dal 6 al 27 marzo 2021
    • Miniera di Gambatesa
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Giornata delle guide Agael: sui crinali fra Bisagno e Sturla, escursione grautita

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento