Una "Calza della Befana" di 38 metri a Sant'Olcese

La manifestazione “Calza della Befana” è un appuntamento che nasce nel 1998 quando un gruppo di volontari decise di organizzare una festa per i bambini che mancava ormai da anni sul territorio. Esperte mani hanno cucito una grandissima quantità di sacchi di iuta, ed è nata così la "Calza della Befana", una calza di 25 metri alla nascita e che negli anni è stata cucita, rattoppata e allungata fino ai 38 metri attuali ed issata, con fatica, sul campanile della chiesa ad ogni Epifania.

Nel pomeriggio la Befana donerà caramelle a tutti i bimbi presenti, inoltre verrà organizzato un rinfresco con torte, cioccolata calda e prelibatezze preparate dalle mamme e nonne del paese. A seguire giochi per tutti i bimbi.

Alla manifestazione è collegata un’iniziativa benefica; in occasione della festa verranno raccolti giocattoli nuovi e usati, in buono stato, che verranno donati ai bimbi dell’ospedale Giannina Gaslini e ad altre Onlus Genovesi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Giornate Fai di Primavera: le meraviglie da scoprire a Genova e provincia

    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • Il "Riviera International Film Festival" sfida la pandemia e torna con una speciale formula

    • Gratis
    • dal 20 al 30 maggio 2021

I più visti

  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Genova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Genova
  • Giornate Fai di Primavera: le meraviglie da scoprire a Genova e provincia

    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • Chiavari in Fiore: la 18esima edizione della mostra-mercato torna a maggio

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • Torna a Genova la Distinguished Gentleman's Ride: sfilata di moto per beneficenza

    • 23 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento