Ad Arenzano la seduzione del Bolero con il Balletto di Milano

«Dopo il successo di “Romeo e Giulietta” in apertura del Festival Opera & Ballet torniamo ad Arenzano con uno dei nostri spettacoli più apprezzati. Siamo certi che anche qui non mancheremo di entusiasmare il pubblico». Così il direttore artistico maestro Carlo Pesta presenta “La vie en rose ... Bolero” in scena a Villa Figoli, ad Arenzano, sabato 3 agosto.

La serata si apre con la coreografia di Adriana Mortelliti su celebri canzoni francesi. Intramontabili ed indimenticabili successi di Edith Piaf, Jacques Brel, Yves Montand e soprattutto Charles Aznavour sono magistralmente interpretati dai danzatori dell'ensamble che, elegantissimi in Armani, Max Mara e Atelier Bianchi Milano, “raccontano” storie di tutti i giorni. E cosi ci si diverte, ci si stupisce e soprattutto ci si emoziona nel crescendo coreografico che culmina in Dans tes bras di Aznavour. Un sottofondo musicale inconfondibile anticipa la seconda parte, il celeberrimo Bolero di Ravel. I corpi sinuosi dei due primi ballerini Angelica Gismondo e Alessandro Torrielli prendono vita sul coinvolgente ritmo ossessivo che trascina in quel mondo di seduzione di cui il brano del compositore francese e simbolo.

I danzatori del Balletto di Milano si confermano artisti di grande spessore e alto livello tecnico, caratteristiche messe in luce nelle originali coreografie della serata. La Compagnia si consolida giorno dopo giorno come realtà nazionale d'eccellenza, riconosciuta anche da Regione Lombardia e MIBACT e, con suoi oltre 100 spettacoli l'anno e un'importante attività internazionale, considerata “Ambasciatore della danza italiana nel mondo”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Armando - la voce dell'ignoranza": il talk show approda online

    • 13 marzo 2021
    • Internet
  • "Loser da asporto": il web comedy show per sostenere le attività del centro storico

    • 28 febbraio 2021
    • Internet

I più visti

  • Mercato dei Produttori, a Genova i prodotti tipici delle vallate

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 7 marzo 2021
    • Eataly
  • Genova in nero: alla scoperta della città attraverso misteri e delitti

    • 28 febbraio 2021
    • MaddAlive
  • "San Valentino... innamorati a Camogli": il programma dell'edizione 2021, le novità, cosa sarà possibile fare

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Visita alla fioritura del camelieto storico di Villa Durazzo Pallavicini

    • dal 20 febbraio al 5 aprile 2021
    • Villa Durazzo Pallavicini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento