Zêna Singers: cantautori in concerto ad Arenzano

La Zêna Singers, in concerto ad Arenzano il 4 settembre, presso Villa Figoli, è una storica band di Genova tra le più autorevoli e rappresentative del cantautorato composta da 5 musicisti a cui si associano 4 attori.

L’ obiettivo di ogni concerto live è quello di proporre al pubblico cultura e spettacolo, attraverso le canzoni scritte da grandi cantautori: un tributo ad autori della grandezza di Bindi, De Andrè, Endrigo, Fossati, Lauzi, New Trolls, Paoli, Tenco.

Nei concerti viene riproposto quel genere espressivo definito “canzone-teatro”. La sua struttura è costituita da un’alternanza di canzoni precedute dalla recitazione di parti inedite portando sul palcoscenico il presente attraverso le canzoni del passato.

Elio Giuliani: Voce e Pianoforte
Luciano Barbarotta: tastiera e tromba
Luciano Minetti: Batteria
Luigi Picardi: Chitarra Elettrica
Stefano Olivieri: Basso
Attori: Flavia Pareto,Cristina Golisano, Andrea Tobia, Tanny Tacchi

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Count Basie Jazz Restart: i concerti online per aiutare il mondo della musica dal vivo

    • dal 8 al 29 gennaio 2021
    • Internet
  • “Under Investigation”: musica dal vivo e riflessioni ad alta voce in un nuovo format online

    • dal 14 gennaio al 4 febbraio 2021
    • Internet

I più visti

  • Il Tempo dei Presepi: la pandemia non ferma il Natale a Genova

    • dal 12 novembre 2020 al 2 febbraio 2021
  • Michelangelo Divino Artista: la mostra al Ducale tra sculture e disegni originali

    • dal 21 ottobre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Palazzo Ducale
  • A San Fruttuoso torna la pista di pattinaggio sul ghiaccio

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • San Fruttuoso
  • La "Cena degli Sconosciuti" approda online: ecco l'appuntamento per i single liguri

    • 1 febbraio 2021
    • Internet
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento