Gli Afterhours tornano a Genova per il Goa Boa

Dopo lunga attesa gli Afterhours tornano finalmente con un nuovo album di inediti “Folfiri o Folfox” in uscita il 10 Giugno per Universal e un nuovo tour che partirà in estate proprio da Genova/Goa-Boa.

Sono passati quattro anni dalla pubblicazione di Padania (Targa Tenco quale miglior disco dell’anno) e Folfiri e Folfox sarà l’undicesimo album di studio della grande band milanese composta attualmente da Manuel Agnellli (voce, chitarra), Roberto Dell’Era (basso), Rodrigo D’Erasmo (violino) e Xabier Iriondo (chitarra) Stefano Pilia,  (chitarra, da Massimo Volume) e Fabio Rondanini (batteria da Calibro 35) appena rientrati dal tour europeo con il leggendario leader degli Afghan Whigs, Greg Dulli.

Punto di riferimento della scena rock italiana, gli Afterhours si sono impegnati più volte nel corso degli anni mobilitando il mondo del rock indipendente con iniziative come il Tora! Tora! festival e la compilation “Il Paese è reale”, coinvolgendo numerosi artisti di diversa provenienza e stile.

Con “Hai paura del buio?” (1997) hanno scritto quello che è stato definito dalla critica musicale “il miglior disco della musica indipendente italiana degli ultimi vent’anni“.

Elettrici e visionari, ogni loro album riesce a colpire profondo ma è dal vivo che danno spesso il meglio, raggiungendo livelli di assoluta eccellenza con performance di rara intensità e bellezza.

Insieme a loro si esibiranno gli Od Fulmine, formazione di rock d’autore che fonde bene l’urgenza indie rock americano degli anni ‘80-’90 con un certo cantautorato italiano.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Escursione alla scoperta della via dell’acqua: l’acquedotto del '600, la valle del Geirato e i prati Casalini

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Molassana
  • Tour fotografico di Castello Coppedè

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
  • "Genova città fragile": c'è tempo fino a maggio per partecipare alla call

    • Gratis
    • dal 9 febbraio al 11 maggio 2021
  • Claudia Ottone: la comunicazione emozionale

    • solo domani
    • 18 aprile 2021
    • Palazzo Grimaldi della Meridiana
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    GenovaToday è in caricamento