rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Economia

Vigneti, bando per la ristrutturazione e conversione

"I valori massimi di contributo ammissibili ad ettaro sono di 16mila euro per i costi di ristrutturazione e riconversione dei vigneti, nel limite del 50% dei costi effettivamente sostenuti, cui si aggiungono 3.000 euro per ettaro per il mancato reddito nel caso di estirpazione di un vecchio vigneto", spiega il vice presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana

Regione Liguria dà il via alle modalità attuative della misura di 'Ristrutturazione e riconversione dei vigneti' per la campagna 2022/2023. Il termine per la presentazione delle domande di sostegno è fissata per il 29 aprile, il termine ultimo per la presentazione di tutta la documentazione al Settore Ispettorato Agrario è il 9 maggio mentre la scadenza per l'invio della domanda di pagamento, a lavori conclusi, è il 20 giugno 2023. Informazioni e modalità saranno disponibili sul sito agriligurianet.it.

"Con questa deliberazione della Giunta - spiega il vice presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana - si intende promuovere gli interventi di ripristino, recupero, manutenzione e salvaguardia dei vigneti liguri con un sostegno economico complessivo di 90mila euro incrementabili nel caso di richieste eccedenti la disponibilità finanziaria. I valori massimi di contributo ammissibili ad ettaro sono di 16mila euro per i costi di ristrutturazione e riconversione dei vigneti, nel limite del 50% dei costi effettivamente sostenuti, cui si aggiungono 3.000 euro per ettaro per il mancato reddito nel caso di estirpazione di un vecchio vigneto".

"L'importo del contributo viene inoltre elevato sino ad un massimo di 22mila euro ad ettaro per le zone viticole situate su terrazze e gradoni o che abbiano una pendenza del terreno superiore al 30% o, ancora, che siano situate a più di 500 metri di quota", conclude Piana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigneti, bando per la ristrutturazione e conversione

GenovaToday è in caricamento