menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tav: si accorciano i tempi per i cantieri del terzo valico

Dopo le rassicurazioni del governo, il 26 luglio sarà approvata una parte del piano di utilizzo delle terre frutto degli scavi del terzo valico, come conferma l'assessore alle Infrastrutture della Regione Liguria, Raffaella Paita

«Il governo Letta ha capito bene l'importanza del Terzo Valico, ha rimediato in modo tempestivo al definanziamento dell'opera. Adesso non ci sono altri problemi alla partenza dei cantieri». Lo ha detto l'assessore alle Infrastrutture della Regione Liguria, Raffaella Paita, questa mattina a Genova a Palazzo San Giorgio al convegno 'Logistica e infrastrutture' organizzato dalla Cisl.

«Il 26 luglio - ha aggiunto - sarà approvata una parte del piano di utilizzo delle terre frutto degli scavi dell'opera. È bella l'idea che con il Terzo Valico si realizza anche il ribaltamento a mare dello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente, non va sottovalutata, nella filosofia ligure del 'non si spreca mai nulla'» (Ansa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento