menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Telecity annuncia il licenziamento per almeno 60 dipendenti

L'editore del network che comprende anche Telestar e Radiocity ha confermato l'intenzione di avviare le procedure di licenziamento collettivo e di chiudere almeno una sede

La crisi del mondo dell’informazione e dell’editoria miete altre vittime: l’editore di Telecity, Telestar e Radiocity ha recentemente annunciato l’intenzione di avviare le procedure di licenziamento collettivo per 60/70 dipendenti, confermando anche la volontà di chiudere almeno una sede regionale.

L’Associazione Ligure dei Giornalisti, Sic-Cgil e le organizzazioni sindacali hanno immediatamente contestato la decisione, spiegando che «l’azienda avrebbe ancora lo spazio per poter proseguire con gli ammortizzatori sociali».

I sindacati sottolineato preoccupati che un provvedimento di questo genere, che dimezzerebbe di fatto l’intero organico, garantirebbe appena 6 mesi di sopravvivenza, un periodo legato all’impegno temporaneo della concessionaria di pubblicità nella trasmissione Diretta Stadio su 7Gold. La richiesta è quella di maggiore chiarezza sul piano industriale futuro e sulla gestione dell’azienda stessa, e la garanzia della continuità occupazionale da parte del committente 7Gold in caso di cambio d’appalto.

Dal 2012 i dipendenti dell’azienda hanno accettato gli ammortizzatori sociali, acconsentendo anche a tagli elevati sullo stipendio, a da parte delle organizzazion sindacali è arrivata una dura condanna verso la decisione dell’editore: «Le misure prospettate dall’azienda sono inaccettabili - fanno sapere - e per questo motivo annunciamo fin da ora la mobilitazione dei dipendenti e tutte le iniziative finalizzate alla tutela dell’attuale livello occupazionale e al potenziamento del prodotto editoriale, la cui inadeguatezza è sempre stata evidenziata in ogni sede di trattativa negli ultimi cinque anni».

A tutti i colleghi di Telecity, Telestar e Radiocity va la solidarietà e l’appoggio della nostra redazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento