menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione: un sostegno alle piccole imprese esposte alla criminalità

Scade il 15 maggio il bando per la concessione di contributi a favore delle imprese commerciali, turistiche e artigiane aperte al pubblico per l'acquisto e l'installazione di impianti di sicurezza

Con l'obiettivo di un sostegno concreto ai piccoli imprenditori esposti al rischio criminalità, la Regione Liguria ha diramato un bando per la concessione di contributi a favore delle imprese commerciali, turistiche e artigiane aperte al pubblico per l'acquisto e l'installazione di impianti di sicurezza all'interno dei luoghi di lavoro.  

Sono ammesse al bando tabaccherie, farmacie, impianti di erogazione carburanti, gioiellerie, pubblici esercizi ed esercizi di vendita al dettaglio di prodotti alimentari, edicole e altre tipologie di attività. Per ciascun richiedente è previsto un contributo a fondo perduto del 60%, sino a un massimo di 6.000 €.

La presentazione delle domande dovrà essere effettuata tra il 15 marzo e il 15 maggio prossimi. Per maggiori informazioni e assistenza è possibile contattare la Regione Liguria o gli uffici di Confesercenti che sono a disposizione per fornire assistenza agli interessati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento