rotate-mobile
Economia

Qualità della vita 2021, Genova perde sette posizioni

C'è anche un'analisi relativa al clima, da cui si evince che Genova è prima in classifica per quanto riguarda le ondate di calore

Genova perde sette posizioni nella classifica sulla Qualità della vita nelle province italiane, pubblicata oggi, lunedì 13 dicembre 2021, dal 'Sole 24 Ore' e si piazza al 26esimo posto. L'indicatore in cui la provincia consegue il migliore ranking (seconda in classifica) è quello delle auto in circolazione ogni 100 abitanti, nel comune capoluogo, ovvero 48,5 contro una media nazionale di 65,7.

Il ranking peggiore Genova lo ottiene nella produzione lorda pro capite degli impianti fotovoltaici, in Kwh, che sono 31,1 contro una media di 507,8, risultato che colloca la provincia al 107esimo e ultimo posto per questo indicatore.

Anche quest'anno l'indagine della Qualità della vita del Sole 24 Ore prende in esame 90 indicatori, suddivisi nelle tradizionali sei macro-categorie tematiche (ciascuna composta da 15 indicatori) che accompagnano l'indagine dal 1990:

  1. ricchezza e consumi;
  2. affari e lavoro;
  3. ambiente e servizi;
  4. demografia e salute;
  5. giustizia e sicurezza;
  6. cultura e tempo libero.

Il punteggio da mille a zero

Per ciascuno dei 90 indicatori, mille punti vengono dati alla provincia con il valore migliore e zero punti a quella con il peggiore. Il punteggio per le altre province si distribuisce in funzione della distanza rispetto agli estremi (1000 e 0). In seguito, per ciascuna delle sei macro-categorie di settore, si individua una graduatoria determinata dal punteggio medio riportato nei 15 indicatori, ciascuno pesato in modo uguale all'altro (1/90). Infine, la classifica finale è costruita in base alla media aritmetica semplice delle sei graduatorie di settore.

Qualità della vita 2020, Genova guadagna 26 posizioni

C'è anche un'analisi relativa al clima, da cui si evince che Genova è prima in classifica per quanto riguarda le ondate di calore (giorni annui con temperatura percepita >= 30° C). Il podio di questa speciale graduatoria è completato Imperia seconda e Savona terza. Colpisce la 99esima posizione di Genova per gli eventi estremi (giorni annui con accumulo di pioggia >40mm per fascia esaoriaria).

Nelle sei macro-categorie tematiche, quella dove Genova fa meglio è Cultura e tempo libero (settimo posto); a seguire Ricchezza e consumi (18esima), Demografia e società (35esima), Affari e lavoro (38esima), Ambiente e servizi (39esima) e Giustizia e sicurezza (90esima).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita 2021, Genova perde sette posizioni

GenovaToday è in caricamento