Principe, inaugurato il nuovo albergo "econochic" di origini francesi

La catena alberghiera d'Oltralpe B&B Hotels ha acquisto e rinnovato i locali dell'ex hotel Aquila & Reale, 108 stanze con prezzi che partono da 46 euro

Un’altra catena alberghiera decide di investire nel capoluogo ligure: nelle scorse settimane in piazza Acquaverde, a Principe, è stato inaugurato un nuovo hotel di B&B Hotel, network di origine francese del segmento low-cost che conta su 30 strutture in Italia e oltre 400 in tutto il mondo.

La società ha acquistato i locali in precedenza occupati dall’albergo Aquila & Reale, chiuso nel 2014, ristrutturando spazi che per anni sono rimasti abbandonati a loro stessi. Il nuovo hotel arriva dunque a riempire un vuoto che, nella zona della stazione ferroviaria e della turistica e sempre affollata via Balbi, spiccava anche a causa delle condizioni di degrado della struttura. 

Il nuovo B&B Hotels di Genova conta su 108 camere con prezzi che partono da 46 euro e servizio di prima colazione, oltre che su una reception e un B&B shop aperti 24 ore su 24, tutti i giorni, per andare incontro alle esigenze degli ospiti: «L’apertura del nostro primo hotel nel capoluogo ligure rappresenta un’importante sfida per B&B Hotels, in una piazza come quella di Genova altamente competitiva per il mercato dell’ospitalità - è stato il commento di Jean Claude Ghiotti, presidente di B&B Hotels Italia - Confidiamo che il B&B Hotels Genova, grazie alla sua  posizione strategica e alla sua offerta econochic, possa diventare presto un punto di riferimento per i viaggiatori che tutto l’anno visitano questa affascinante città marittima, ricca di storia, angoli suggestivi e tesori nascosti tra montagna e mare».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dati sul turismo in Liguria, d’altronde, sono incoraggianti: stando ai dati raccolti dall’Osservatorio della Regione, nel 2017 nella nostra regione si sono registrate 15 milioni e 551mila presenze, circa mezzo milione in più rispetto al 2016. A Genova, in particolare, i turisti sono aumentati del 3,21%, per un totale di circa 4,1 milioni di presenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento