Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Case: prezzi ancora a picco, boom compravendite

In calo i prezzi degli immobili a Genova. Nel 2014 si è registrato infatti un -14,4%. In ribasso anche nelle altre città liguri: Imperia (-7,9%), La Spezia (-8,9%) e Savona (-6,3%)

Prezzi degli immobili in calo, a Genova, nel mercato delle compravendite immobiliari del 2014. Secondo il Gruppo Tecnocasa, sulla base dei dati forniti dall'Agenzia delle Entrate, nel capoluogo ligure si sarebbe registrata una variazione dei prezzi del -14,4%.

Ribasso che emerge anche nelle altre città della nostra Regione, seppur in misura inferiore. A Imperia la variazione di prezzi è del -7,9%, a La Spezia del -8,9% e a Savona del -6,3%.

A Genova il mercato delle compravendite immobiliari, invece, è decisamente in rialzo: si è registrato, sempre nel 2014, un aumento del 15% rispetto all'anno precedente. 

I segnali di un rinnovato movimento nel mercato immobiliare si avvertivano da tempo: aumento della domanda, maggiore propensione delle banche a erogare mutui, tassi convenienti e soprattutto prezzi immobiliari appetibili, dopo anni di ribassi.

A livello nazionale le compravendite residenziali nel 2014 sono state 417.524 con un aumento del 3,6% rispetto al 2013. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case: prezzi ancora a picco, boom compravendite

GenovaToday è in caricamento