menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portofino: villa Buonaccordo venduta a imprenditore cinese per 35 milioni di euro

Villa Buonaccordo è appartenuta anche alla famiglia dell'artista Herbert Pagani. L'ultimo proprietario era un imprenditore italiano

Una delle dimore simbolo di Portofino è passata in mani cinesi. Si tratta di villa Buonaccordo, acquistata per circa 35 milioni di euro da Zhang Liang Johnson della Kinetic Mines and Energy Limited, azienda leader in Cina nella filiera del carbone e attualmente nella Top Dynamic International, holding che si occupa principalmente di semiconduttori per l'elettronica.

L'acquisto è stato trattato dall'agenzia immobiliare fiorentina Lionard. Villa Buonaccordo è appartenuta anche alla famiglia dell'artista Herbert Pagani. L'ultimo proprietario era un imprenditore italiano legato al mondo della telefonia mobile.

La dimora di lusso è completamente restaurata; gode di una superficie complessiva di 850 metri quadri e si articola su cinque livelli, compreso un ampio seminterrato con cantina. Dispone inoltre di due piscine di cui una, con idromassaggio, si trova all'interno a fianco della palestra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento