Economia

Traffici record per i porti di Genova e di Vado ad aprile 2021

In generale, il traffico commerciale nei porti del sistema ha fatto registrare una movimentazione complessiva pari a 5. 241.728 tonnellate, +37% rispetto allo stesso mese del 2020

Aprile è record nella movimentazione dei contenitori per i porti di Genova e Savona-Vado con una crescita del 29,1% rispetto al 2020 e dell'8,8% rispetto al 2019 per un totale di 248.226 teu movimentati complessivamente negli scali del sistema.

Particolarmente positiva è la crescita della movimentazione di container pieni, sia in imbarco (+37,6% rispetto 2020) che in sbarco (+22,4% rispetto 2020). Si tratta del più alto quantitativo di container pieni gateway mai movimentato dal sistema (164.081 teu), superiore anche al risultato ottenuto a febbraio 2020, ultimo mese le cui performance non siano state condizionate dalla pandemia.

In generale, il traffico commerciale nei porti del sistema ha fatto registrare una movimentazione complessiva pari a 5. 241.728 tonnellate, +37% rispetto allo stesso mese del 2020 (in piena pandemia): un ottimo risultato nella variazione cumulata che registra un +1,8%. Il traffico convenzionale si assesta a 1.200.754 tonnellate (+82,5% rispetto ad aprile 2020). Migliorano anche i traffici di olii minerali (+46,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente), le rinfuse liquide di olii vegetali e vino (+6,4%) mentre i prodotti chimici chiudono il mese in calo (-15,2%).

Il settore dei passeggeri registra 34.736 passeggeri, mostrando una straordinaria crescita in termini percentuali rispetto allo stesso mese dello scorso anno (+565,6%), ma è ancora ben lontano dai volumi degli anni pre-covid-19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffici record per i porti di Genova e di Vado ad aprile 2021

GenovaToday è in caricamento