menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiusura New Log, a rischio 30 posti di lavoro: assemblea permanente a Multedo

Poste Italiane ha deciso di chiudere il centro genovese di smistamento di posta massiva, lasciando senza lavoro i dipendenti dell'azienda che li gestisce

Sono 30 i lavoratori della cooperativa New Log che da venerdì 14 settembre hanno occupato in maniera permanente la sede di Postel Genova, a Multedo, per protestare contro la decisione dell’azienda di chiudere i centri cittadini.

Lunedì mattina, in particolare, i lavoratori hanno chiesto alla cittadinanza di partecipare al presidio davanti agli ingressi dell’edificio alla luce della possibilità, da parte dell’azienda, di iniziare a smontare e trasferire i macchinari, senza possibilità di trattativa per salvare il futuro dei 30 dipendenti. 

A Genova la New Log attraverso subappalto gestisce, per Postel - controllata di Poste Italiane - le cosiddette “poste massive”, e cioè gli imbustamenti e le spedizioni di grandi quantità di corrispondenza utilizzati da grandi aziende o enti pubblici. Un servizio in attivo, sottolineano i sindacati, che si interrogano sui motivi alla base della scelta di chiusura: «Un altro duro colpo per l’economia genovese», è stato il commento. Gli stessi dipendenti di Postel hanno manifestato solidarietà ai colleghi della New Log affiggendo uno striscione agli ingressi dell’edificio di Multedo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento