rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

Case: mercato in recupero, salgono i prezzi in tutte le zone della città

Per quanto riguarda in particolare le abitazioni usate, si nota un aumento dei prezzi in tutti i quartieri (in media +0,6%), con una crescita più marcata in periferia (+1%)

"Nella seconda parte del 2021 il mercato genovese evidenzia dinamiche disomogenee nel residenziale e nel non residenziale. Il primo mostra un recupero significativo, con un buon posizionamento soprattutto nella dinamica delle compravendite. Il comparto non residenziale invece presenta dinamiche positive nell'intensità della domanda e nella convergenza tra prezzo offerto e quello richiesto; tuttavia, ciò non è sufficiente a definire un deciso recupero". È quanto emerge dal terzo Osservatorio sul Mercato Immobiliare 2021 di Nomisma, società che realizza ricerche di mercato e consulenze, rivolgendosi a imprese, associazioni e istituzioni pubbliche.

Comparto residenziale

Sul mercato residenziale la domanda post covid sembra essersi rivitalizzata, soprattutto nella componente della locazione. La domanda per acquisto, invece, si stabilizza nel 2021 dopo un periodo di decisa crescita a partire dal picco negativo del 2020. Per quanto riguarda in particolare le abitazioni usate, si nota un aumento dei prezzi in tutte le zone della città (in media +0,6%), con una crescita più marcata in periferia (+1%). Questo risultato, pur essendo lievemente inferiore a quanto registrato per la media del mercato, fornisce un segnale importante per la dinamica del residenziale genovese, che negli ultimi anni ha mostrato costanti elementi di debolezza.

Tuttavia, i tempi medi di vendita rimangono ancora elevati (6,5 mesi in media), a eccezione del centro e delle zone di pregio in cui i tempi risultano inferiori alla media nazionale (5,8 e 5,1 mesi). Per quanto riguarda gli sconti, si segnalano percentuali particolarmente elevate nelle zone periferiche (17,4%).

Anche la locazione beneficia del buon andamento del mercato immobiliare con un aumento dei canoni su base semestrale del +0,6%. Dall'indagine effettuata da Nomisma nel secondo semestre 2021 sugli operatori emerge che circa il 61% della domanda transitata per agenzia è oggi rivolta all'acquisto.

Comparto non residenziale

Il settore non residenziale mostra un trend di lungo termine di prezzi e canoni reali in costante calo. Per quanto riguarda gli uffici, prezzi e canoni medi nella seconda parte del 2021 mostrano una variazione semestrale negativa (-1,8% e -0,3%, rispettivamente). Se analizziamo nel dettaglio, il calo più significativo dei prezzi riguarda centro e semicentro, mentre i canoni diminuiscono invece maggiormente nell'area centrale della città (-1,8%).

Tempi di vendita e di locazione aumentano, a fronte di una diminuzione dello sconto medio praticato sul prezzo (15,5%). La miglior tenuta dei canoni rispetto ai prezzi ha prodotto un nuovo aumento dei rendimenti potenziali lordi annui da locazione, tornati in media al 5,7% dopo oltre 15 anni nei quali hanno oscillato tra il 5,2 e il 5,6%.

Anche nel comparto commerciale la variazione semestrale media dei valori è negativa. In particolare, sono soprattutto i prezzi dei negozi ubicati in periferia a registrare un significativo calo (-2,7% semestrale). Tempi medi di vendita e locazione non accennano a ridursi, cosa che invece accade agli sconti medi praticati (14,5% in media). Così come accade per il comparto degli uffici, la tenuta dei canoni rispetto ai prezzi ha prodotto un nuovo lieve aumento dei rendimenti potenziali lordi annui da locazione, tornati in media al 7,7% dopo oltre 20 anni nei quali hanno oscillato tra il 7,2 e il 7,6%.

Previsioni settore residenziale

Il sentiment previsionale rilevato indica outlook positivi sulla dinamica delle compravendite e delle locazioni, mentre prezzi e canoni dovrebbero rimanere stazionari. Si rileva, inoltre, maggiore ottimismo tra gli operatori: il 44% ritiene che nel corso del 2022 il mercato delle compravendite tornerà ai volumi pre-covid, recuperando i livelli di attività persi nel 2020.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case: mercato in recupero, salgono i prezzi in tutte le zone della città

GenovaToday è in caricamento