menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maurizio Zipponi, Idv: "Finmeccanica non deve vendere Ansaldo STS"

In una nota Maurizio Zipponi, responsabile lavoro e welfare Idv, esprime preoccupazione per la possibile vendita di Ansaldo STS da parte di Finmeccanica

“Il governo deve definire, al più presto, un piano nazionale sugli investimenti e di riorganizzazione del settore dei trasporti, deve creare un polo nazionale della costruzione ferroviaria e bloccare qualsiasi decisione di cessione d’imprese strategiche come Ansaldo STS”.

Lo afferma in una nota il responsabile lavoro e welfare dell’Italia dei Valori, Maurizio Zipponi. “L’IdV ha presentato alla Camera dei Deputati un’interrogazione ai ministri dello Sviluppo economico, dei Trasporti e dell’Economia per chiedere chiarimenti sull’intenzione dell’amministratore delegato di Finmeccanica, Giuseppe Orsi, riconducibile alla Lega, di cedere Ansaldo STS."

"L’azienda, leader mondiale nei sistemi ferroviari e del segnalamento, conta circa 4 mila dipendenti nel mondo. Se l’ipotesi di cessione dovesse rispondere a verità, non sarebbe comprensibile e condivisibile la scelta dell’azionista Finmeccanica, tesa solamente a ‘fare cassa’, mettendo così in discussione, per l’ennesima volta, il lavoro, i dipendenti e il patrimonio industriale del Paese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento