Liguria: momento di stallo per il mercato residenziale

Il mercato immobiliare ligure stenta a ripartire: se le locazioni fanno registrare variazioni minime, la situazione è meno rosea sul fronte compravendite

Fatica a riprendere quota il costo del mattone in Liguria: come rilevato dall’Osservatorio sul mercato residenziale di Immobiliare.it, nel secondo semestre del 2019 i prezzi delle case e quelli delle locazioni nella regione ligure hanno attraversato una fase poco positiva.

Lievi variazioni per gli affitti

Tra giugno e dicembre dello scorso anno le locazioni hanno perso lo 0,7% a livello regionale. La situazione appare leggermente migliore se la si considera su base annua, con una sostanziale stabilità dei canoni (+0,1%). Ma come sono cambiati i prezzi nei principali capoluoghi liguri? L’importo richiesto per affittare un bilocale di 50 mq a Imperia è di circa 365 euro: si tratta della città più economica della regione, a fronte di un costo medio di 7,31 €/mq.

La provincia caratterizzata dal peggior andamento è Savona, dove negli ultimi sei mesi si è registrato un -4,1%: i canoni di locazione sono scesi fino a 7,76 €/mq. Prezzi stabili invece a Genova, dove per affittare un appartamento si spendono 7,73 €/mq. Il primato di città più cara è conquistato da La Spezia, che con i suoi 8,74 euro/mq è l’unica zona in cui il costo delle locazioni sfiora i 9 euro al metro quadro.

Mattone in difficoltà

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spostandosi sul fronte delle compravendite, la situazione appare ancor meno rosea: nel secondo semestre del 2019, infatti, i prezzi delle case in Liguria sono scesi in media dell’1,7%, mentre su base annua si arriva a un calo del 2,9%. Una tendenza, questa, confermata dai principali capoluoghi: tra giugno e dicembre Genova e Imperia hanno perso rispettivamente il 3,3% e il 3,2%, per importi al metro quadro pari a 1.610 euro e 1,978 euro; discesa dei prezzi, seppur più contenuta, anche a Savona (-1,4% in sei mesi, 2.021 €/mq). La Spezia è l’unica città a mettere in luce un andamento positivo, con un +0,2% su base semestrale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Quattro detenuti a Italia's Got Talent, la Uil: «Spreco di soldi pubblici»

  • Mascherina obbligatoria anche di giorno nel centro storico, Bucci: «Aumenteremo i controlli»

  • Il weekend a Genova e dintorni: Festa dello Sport, Fiera a Chiavari, Festa del Cane, ravioli e focaccette e tanto altro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento