rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Economia

Interreg Italia-Francia Marittimo 2021-2027, oltre 193 milioni di euro per la macroarea

"L'auspicio è che venga utilizzato al meglio ogni singolo euro", commenta l'assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti

Anche la Liguria presente a Firenze all'evento di lancio del programma di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Francia Marittimo 2021-2027, di cui è partner insieme a Regione Toscana, Regione Sardegna, Collettività Territoriale della Corsica e Regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

Occasione da un lato per fare il punto sui risultati ottenuti con le risorse del precedente ciclo di programmazione 2014-2020 e dall'altro per far fronte ai nuovi fabbisogni delle regioni e confermare la competitività dello spazio di cooperazione nel panorama europeo e mediterraneo.

"Rinsaldare e rafforzare la collaborazione del partenariato transfrontaliero Interreg Italia-Francia Marittimo, che ha già visto Regione Liguria partecipare, con 44 milioni di euro e 80 diversi beneficiari del territorio, a 108 progetti, significa porre le basi per dar slancio alle sfide della nuova programmazione 2021-2027", spiega l'assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

"L'auspicio è che, degli oltre 193 milioni di euro che arriveranno sulla macroregione marittima con il prossimo settennato, venga utilizzato al meglio ogni singolo euro. Come Regione Liguria - conclude Benveduti -, anche sull'onda degli ottimi risultati del passato, siamo pronti a porci come catalizzatori di idee progettuali che possano soddisfare quanto più possibile le esigenze dei territori coinvolti, che condividono spesso fragilità comuni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interreg Italia-Francia Marittimo 2021-2027, oltre 193 milioni di euro per la macroarea

GenovaToday è in caricamento