rotate-mobile
Economia

Fondi Pnrr, arriva l'ok per Sciorba e Andrea Doria. Stop per la Casa della Vela

L'assessore Piciocchi: "Ottimo risultato  per il mondo sportivo, conferma il gioco di squadra e l'impegno profuso in questi anni sui temi dell'impiantistica, sul terzo progetto problemi formali che chiarirò a Roma" 

"Abbiamo ottenuto le risorse del Pnrr per la riqualificazione dell'impianto sportivo dell'Andrea Doria e per la realizzazione della cittadella dello sport alla Sciorba". La notizia arriva da Pietro Piciocchi, vicesindaco e assessore a bilancio, lavori pubblici e opere strategiche infrastrutturali.

"Sulla Casa della Vela, che era la terza proposta che avevamo avanzato, ci sono stati alcuni problemi formali - aggiunge Piciocchi - legati alla proprietà dell'area che andrò a chiarire a Roma, la prossima settimana"

"Direi un ottimo risultato  - conclude l'assessore - per il mondo sportivo genovese che conferma il gioco di squadra e l'impegno profuso in questi anni dal Comune di Genova sui temi dell'impiantistica". 

Non è mancata, sui social una polemica a distanza. Cristina Lodi, consigliera del Partito Democratico ha punzecchiato: "Strano che non arrivi nessun comunicato dall'amministrazione comunale di Genova, ad aprile 2022 sembrava tutto fatto, si enunciava: 'Ok casa delle vela per Genova Capitale Europea 2024. E invece no. Chiederò con interrogazione scritta spiegazioni".

La risposta a distanza di Piciocchi: "Spiace che ci sia qualcuno nel Pd che non perde mai occasione per farci sentire il suo controcanto, dando addosso alla nostra Amministrazione per farci la morale, evidentemente 'godendo' per il fatto che si ponga un ostacolo, come accaduto per la Casa della Vela. Pazienza, amministrare è una corsa ad ostacoli, probabilmente se lo sono dimenticato e ce ne faremo una ragione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi Pnrr, arriva l'ok per Sciorba e Andrea Doria. Stop per la Casa della Vela

GenovaToday è in caricamento