rotate-mobile
Economia

In arrivo altri 3 milioni per il patto per il lavoro nel turismo

La misura mira a incentivare le aziende turistiche affinché garantiscano l’apertura dell’attività per periodi più lunghi, con un aumento sia in termini numerici che di durata dell’occupazione degli addetti

La Giunta regionale, su proposta degli Assessori al Turismo, Lavoro e Formazione, ha deliberato di rifinanziare per ulteriori 3 milioni di euro il budget attualmente disponibile per soddisfare le richieste pervenute del Patto per il Lavoro nel turismo del 2021. La dotazione finanziaria complessiva sale così a 9,9 milioni di euro.

La misura, finanziata attraverso il Fondo Sociale Europeo, mira, attraverso l’erogazione di bonus assunzionali, ad incentivare le aziende turistiche affinché garantiscano l’apertura dell’attività per periodi più lunghi, con un aumento sia in termini numerici che di durata dell’occupazione degli addetti.

"Grazie a questa ulteriore iniezione di risorse - spiegano gli assessori - Filse potrà, nelle prossime giornate, mandare avanti le autorizzazioni e poi i pagamenti delle tante domande pervenute per un patto che prevede, tra l’altro, bonus assunzionali. Si tratta di un importante passaggio, per soddisfare le richieste pervenute prima dell'uscita del bando 2022 previsto nelle prossime settimane. E’ l’ulteriore prova che Regione è vicina alle necessità del settore turistico e delle imprese che vogliono occupare".

Rimanendo in tema nella stessa Giunta, sempre su proposta dei due assessori, è stato recepito l’Accordo concernente le 'Linee guida in materia di Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo' approvate in seno alla Conferenza delle Regioni e Province autonome nel marzo scorso. E' stato così approvato lo standard formativo del corso di formazione per 'Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo'. I percorsi formativi per questo profilo dovranno essere erogati da organismi formativi accreditati. Con questo provvedimento si va a sostituire la scheda descrittiva della figura professionale del 'Direttore tecnico di agenzia di viaggio' già inserita nel Repertorio regionale delle figure professionali con quella del 'Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo altri 3 milioni per il patto per il lavoro nel turismo

GenovaToday è in caricamento