Università popolare dell'età libera: a ottobre il via ai corsi

Tornano, a partire da ottobre 2012, i corsi dell'UniAuser Genova, l’associazione nata in Auser per la promozione dell'educazione permanente a tutte le età. I corsi tematici attivati sono 26

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Genova - Tornano, a partire da ottobre 2012, i corsi dell'UniAuser Genova, l’associazione nata in Auser per la promozione dell'educazione permanente a tutte le età. Il secondo anno di attività dell’Università Popolare, che lo scorso anno ha fatto registrare oltre 1000 iscritti, sarà caratterizzato da un programma ancora più ricco e differenziato, con 26 corsi tematici organizzati dalla sede genovese di UniAuser e 5 programmi specifici territoriali, gestiti direttamente dai Circoli UniAuser della Media-Alta e Bassa Val Bisagno, del Levante e Medio Ponente di Genova e delle Valli Stura e Orba.

L’offerta formativa si ispirerà a linee guida specifiche e innovative: l’intergenerazionalità, per promuovere il confronto e la reciproca conoscenza tra generazioni differenti; il radicamento sul territorio, con visite guidate in città e nelle località limitrofe, per collegare quanto più possibile gli argomenti affrontati in aula con la realtà locale; la promozione della progettualità individuale e collettiva, per stimolare i partecipanti a riflettere sulle proprie aspirazioni, ritrovare motivazioni, scoprire nuove vocazioni e quindi costruire progetti per una nuova fase della vita, che offra ruoli gratificanti e socialmente utili. Cultura, Economia, Informatica, Lingue, Psicologia e Comunicazione, e percorsi sul caregiving, l'Ambiente e l'ecosostenibilità, le dinamiche della convivenza, l'intergenerazionalità saranno pertanto le aree tematiche del nuovo Anno Accademico.

Anche i 5 programmi specifici dei Circoli Territoriali UniAuser offriranno opportunità formative, di approfondimento culturale e di valorizzazione delle proprie risorse, in numerosi ambiti, tra i quali: informatica, lingue, storia, storia dell'arte, letteratura, astronomia, educazione civica, caregiving, ecosostenibilità, salute e benessere, psicologia, laboratori di scrittura creativa, pittura e ceramica, recitazione teatrale, lavori manuali e creativi, musica.

I docenti dell'Università Popolare dell'Età Libera provengono dal mondo accademico, professionale e culturale e offrono il loro insegnamento a titolo gratuito.

Le iscrizioni sono aperte. Per partecipare è necessario versare la quota di adesione all’UniAuser (12 euro) e quella di iscrizione: 25 euro per un solo corso (40 Euro per i corsi dell'area Informatica), 50 per più corsi.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la segreteria di UniAuser : Tel. 010 2531047/48 - 335 1788666, lunedì e martedì, dalle 9 alle 12, mercoledì e giovedì, dalle 14,30 alle 17,30, Email: uniauser.ge@ausergenova.it Web: https://www.auserliguria.it/genova/universita_popolare.aspx.

I più letti
Torna su
GenovaToday è in caricamento