menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune, una delegazione vola in Cina per promuovere la città

Da giovedì 20 a lunedì 24 settembre Genova protagonista alla Western China International Fair di Chengdu. Parteciperanno alla kermesse gli assessori Giancarlo Vinacci e Simonetta Cenci

Una delegazione istituzionale del Comune di Genova parteciperà da giovedì 20 a lunedì 24 settembre 2018 alla Western China International Fair di Chengdu per promuovere la città tra cooperazione industriale e investimenti. Parteciperanno alla kermesse l'assessore allo Sviluppo e Promozione Economica Giancarlo Vinacci e l'assessore all’Urbanistica Simonetta Cenci e faranno parte della delegazione anche Silvio Ferrando, marketing and international business manager dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale e Sonia Sandei, vice presidente di Confindustria Genova.

Chengdu, quarto centro più popoloso del Paese e punto nevralgico nei trasporti e nelle comunicazioni, è una delle città cinesi più ricche e dinamiche in un’area strategica per la nuova Via della Seta “Belt and Road”. L'Italia sarà il Paese ospite di questa edizione e sarà rappresentata dal vice presidente del Consiglio Luigi Di Maio.

Il Comune di Genova sarà protagonista della giornata inaugurale, giovedì 20 settembre, con incontri, conferenze e un Forum bilaterale Sichuan-Italia su cooperazione industriale e investimenti organizzato dal Dipartimento Investimenti del Sichuan.L'assessore Simonetta Cenci presenterà progetti infrastrutturali e urbani tra cui Waterfront e  recupero della struttura Hennebique alla presenza di importanti aziende pubbliche e private, istituti bancari ed enti provinciali del Sichuan. Successivamente è previsto un incontro organizzato dal Consolato Generale d’Italia a Chongqing dedicato alla promozione di Genova, in cui Angela Burzoni della Direzione Marketing Territoriale comunale illustrerà caratteristiche e potenzialità della città ai tour operator presenti.

Ma la cità di Genova sarà protagonista anche dal punto di vista musicale dato che parteciperà al concerto inaugurale della kermesse conl’Orchestra del Teatro Carlo Felice, diretta da Stefano Mazzoleni, che si esibirà con la Sichuan Philarmonic Orchestra.  Lo spettacolo, dedicato all’Italia e alla musica di Nino Rota, sarà accompagnato dalla proiezione di immagini dei luoghi più attrattivi della nostra città. L'Orchestra suonerà anch sabato 22 settembre con la Sichuan Symphony Orchestra, diretta da Rossen Gergov.

Venerdì 21 settembre, poi, nel corso del Belt and Road Business Leader Summit 2018 dedicato alla nuova Via della Seta, l’assessore Giancarlo Vinacci parteciperà a una tavola rotonda per presentare il porto di Genova come strategico per l'economia cinese in Europa: qui sarà presentato anche il progetto Blue Economy. Durante la serata suonerà in un concerto diretto da da Lorenzo Tazzieri e accompagnato dalla Sichuan Philarmonic Orchestra Kevin Zhu, vincitore dell'ultima edizione del Premio Paganini.

Successivamente parte della delegazione genovese si trasferirà a Guangzhou, legata a Genova da un accordo bilaterale, per un secondo concerto (martedì 25 settembre) del violinista Zhu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento