Economia

Come scegliere una scuola privata

Nella scuola statale non si paga una retta, mentre nella scuola privata (paritarie e non) si paga una retta che può essere mensile o annuale e che serve a gestire la scuola e le spese da essa sostenute.
Le cifre variano molto da una scuola all'altra: asili nido, materne, primarie, secondarie, superiori e università.
Una delle differenze più caratteristiche fra privato e pubblico riguarda il riconoscimento del corso di studi effettuato.
Nelle istituzioni private, alla fine di ogni anno scolastico, per vedere riconosciuto il proprio cammino, bisogna sostenere un esame, mentre nella scuola paritaria e nella scuola statale si sostiene l'esame solo alla fine del corso di studio.

La struttura privata, grazie alla gestione diretta delle rette e dei contributi statali (riconosciuti solo alle paritarie) e una maggiore attenzione alle spese, riesce ad avere locali più curati, a norma e allegri oltre ad un maggior numero di personale pro capite.
Nella scuola statale, la carenza di fondi, costringe insegnanti e genitori ad un intervento personale per poter migliorare l'ambiente che accoglie gli alunni.
Per poter valutare la scuola, prima di iscrivere i propri figli, si può partecipare agli open day dove vengono presentati i piani di studio, le tecniche e gli ambienti.

Per l’occasione abbiamo intervistato Marina Fida presidente della società del Centro Scolastico Matteotti, una delle più importanti scuole private a Genova.

CHI SIETE?

Siamo una cooperativa di insegnanti attivi nel settore del recupero scolastico da venticinque anni con l’obiettivo di  intervenire sui ragazzi a diverso livello.: educativo, scolastico ed emotivo.

Oltre ai corsi di insegnamento collettivo aiutiamo i ragazzi che frequentano le altre scuole  a recuperare i debiti formativi attraverso le lezioni private o a recuperare eventuali insufficienze durante l’anno scolastico.

2) Come funziona?

La frequenza dei corsi diurni  è dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 13:30 con possibilità di rientri pomeridiani e studio in sede.

Abbiamo corsi sia collettivi che individuali, diurni e pomeridiani

Durante le lezioni diurne i docenti svolgono i programmi al fine di permettere allo studente privatista il superamento dell’esame di idoneità o di maturità.

3) Perchè scegliere la nostra scuola?

Per il numero delle ore svolte, interrogazioni, compiti in classe e colloqui frequenti, per la qualità dell’insegnamento, per l’esperienza nel campo del recupero scolastico . Il personale è altamente qualificato L’attenzione al singolo è mirata.

4) Quali sono i risultati?

Ottimi i risultati a tutti i livelli. Siamo specializzati nel recupero anni scolastici e i risultati ottenuti dai nostri ragazzi lo dimostrano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come scegliere una scuola privata

GenovaToday è in caricamento