Lunedì, 18 Ottobre 2021
Economia

CogenInfra acquisisce Erzelli Energia, fornirà il riscaldamento al nuovo Parco Scientifico Tecnologico

L’azienda torinese si occuperà di fornire riscaldamento e raffreddamento al polo, che si sviluppa su oltre 400.000 metri quadrati

CogenInfra SpA, azienda torinese specializzata nel settore del teleriscaldamento urbano, ha acquisito il 100% della società Erzelli Energia Srl.

L’azienda fornirà riscaldamento e raffreddamento al Parco Scientifico Tecnologico, un polo di oltre 400.000 mq sull’omonima collina genovese destinato a ospitare aziende, centri di ricerca, la facoltà di Ingegneria dell’Università, aree residenziali e centri direzionali.

Per CogenInfra è la terza acquisizione del 2020: l’azienda ha all’attivo la gestione di 7 centrali di teleriscaldamento distribuite nel nord Italia, tra Piemonte, Lombardia e, da oggi, anche Liguria.

L’impianto di trigenerazione di Erzelli Energia è composto da un cogeneratore a gas naturale (motore a combustione interna) in grado di produrre simultaneamente energia elettrica e acqua calda, gruppi frigoriferi elettrici per la produzione di acqua refrigerata e caldaie a gas naturale per integrare la produzione di acqua calda quando necessario

Il sistema è in grado di generare contemporaneamente acqua calda e fredda, distribuite alle utenze grazie a due reti distinte, eliminando anche la necessità di commutazione stagionale degli impianti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CogenInfra acquisisce Erzelli Energia, fornirà il riscaldamento al nuovo Parco Scientifico Tecnologico

GenovaToday è in caricamento