rotate-mobile
Economia

Qualità della vita, Genova peggiora

Genova passa dal 24esimo posto dello scorso anno al 41esimo del 2015 nell'annuale indagine del Sole 24 Ore. Bolzano è per la quinta volta la provincia italiana dove si vive meglio

Peggiora la qualità della vita a Genova. È quanto emerge dall'annuale indagine del Sole 24 Ore. Bolzano è per la quinta volta la provincia italiana dove si vive meglio, accompagnata da Trento che si colloca in terza posizione. La sorpresa di quest'anno è il secondo posto di una grande provincia, Milano.

Anche quest'anno l'indagine del Sole 24 Ore si snoda attraverso sei aree tematiche (Tenore di vita, Affari e lavoro, Servizi/Ambiente/Salute, Popolazione, Ordine pubblico, Tempo libero) per un totale di 36 indicatori con relative classifiche parziali, di tappa e finali.

Genova passa dal 24esimo posto dello scorso anno al 41esimo del 2015. Savona si piazza al 33esimo posto, La Spezia al 58esimo e Imperia al 66esimo. Nella parte bassa della classifica si trova invece una concentrazione di centri del Mezzogiorno, con Reggio Calabria sull'ultimo gradino, Vibo Valentia al penultimo e statisticamente poco distante dalla provincia al di là dello Stretto, Messina (104esima).

I migliori punteggi le province liguri li ottengono alla voce tempo libero, dove Savona è quarta, Genova quinta, Imperia settima e La Spezia nona. Negativo invece il giudizio sull'ordine pubblico: Genova è 99esima, Savona e Imperia oltre la centesima posizione e La Spezia al 71esimo posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita, Genova peggiora

GenovaToday è in caricamento