CDP al fianco dell’industria nautica italiana per nuovi investimenti in ricerca e innovazione del Gruppo Sanlorenzo

Siglato un contratto di finanziamento da 10 milioni di euro. Si conferma il sostegno di CDP in un settore strategico per il territorio ligure

Nunzio Tartaglia, Responsabile Divisione CDP Imprese

Cassa Depositi e Prestiti sostiene l’eccellenza del Made in Italy finanziando nuovi investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione. CDP ha, infatti, supportato l’espansione del Gruppo Sanlorenzo, leader mondiale nella progettazione, produzione e commercializzazione di yacht e superyacht di alta gamma, con un finanziamento da 10 milioni di euro per nuovi investimenti previsti dal Gruppo per il periodo 2020-2022.

L’operazione contribuirà allo sviluppo e alla introduzione sul mercato di innovazioni e di tecnologie d’avanguardia nel panorama della nautica, la cui ricerca sarà fortemente orientata a principi di sostenibilità.

Con questo finanziamento, CDP sostiene la competitività dell’azienda anche in un’ottica di tutela dell’occupazione, dell’operatività della filiera nautica e delle imprese dell’indotto. Il Gruppo Sanlorenzo, eccellenza dell’industria nautica italiana di lusso, impiega circa 480 persone, collabora con 1.500 aziende artigiane qualificate e conta una rete di distribuzione internazionale e di servizi diffusa in tutto il mondo. L’azienda, quotata nel segmento STAR del Mercato Telematico Azionario, è presente sul territorio con quattro siti produttivi situati a La Spezia (SP), Ameglia (SP), Viareggio (LU) e Massa (MS).

Per il Responsabile Divisione CDP Imprese, Nunzio Tartaglia, “con questa operazione, CDP conferma il proprio concreto sostegno al tessuto imprenditoriale ligure, in un settore strategico per l’economia del territorio come quello nautico, con l’obiettivo costante di favorire e incrementare i processi di innovazione, crescita dimensionale ed espansione delle eccellenze italiane nel mondo”.

Massimo Perotti, Presidente Esecutivo della Società: “Siamo molto lieti di avere un partner di così elevato standing come Cassa Depositi e Prestiti per i nostri programmi di ricerca, sviluppo e innovazione in cui continuiamo ad investire importanti risorseIn un contesto come quello attuale di grande cambiamento dettato dall’emergenza COVID-19, Sanlorenzo ha confermato tutti gli investimenti destinati allo sviluppo dei nuovi prodotti poiché siamo convinti che l’innovazione rivesta un ruolo fondamentale per lo sviluppo futuro e per affrontare le nuove sfide. Sanlorenzo si è distinta da sempre per un’elevata capacità di innovazione all’interno del settore e l’accordo con CDP contribuirà allo sviluppo e alla successiva introduzione sul mercato di soluzioni ad altissimo profilo tecnologico di assoluto rilievo per il settore dello yachting”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • È arrivata la neve: le foto

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

Torna su
GenovaToday è in caricamento