Martedì, 3 Agosto 2021
Economia

Case: prezzi -5,5% a Genova, ripresa solo nel 2018

Continuano a scendere i prezzi delle case a Genova, dove si registrano invece più transizioni immobiliari della media italiana. Dati relativi al secondo semestre 2016. Al termine dell'articolo il file con i prezzi al metro quadro nei singoli quartieri

Genova è fra le città italiane dove nel 2016 si sono vendute più case. Ma è anche la città con il dato peggiore per quanto riguarda i prezzi: i valori delle case stentano a risalire e anche nel secondo semestre del 2016 si registra un calo dei prezzi del 5,5 per cento.

L'anno 2016 si chiude con una crescita delle transazioni residenziali del 18,9% secondo i dati diffusi dell'Agenzia delle Entrate. Tra le grandi città, percentuali superiori al dato nazionale si segnalano a Genova, Bologna, Milano, Torino e Verona. Decisamente positiva anche la performance dei comuni non capoluogo. Numerosi i fattori che hanno contribuito a questo risultato, fra tutti in particolare una maggiore facilità ad accendere un mutuo, i bassi tassi di interesse e i prezzi immobiliari ora più accessibili.

I prezzi immobiliari sono in ribasso quasi ovunque, il secondo semestre del 2016 vede le abitazioni perdere ancora lo 0,8% nelle grandi città, l'1,9% nei capoluoghi di provincia e l'1,2% nell'hinterland delle grandi città. Ma questi piccoli ritocchi verso il basso dovrebbero trasformarsi in una lieve ripresa dei valori già alla fine dell'anno in corso. Genova invece dovrà attendere almeno il 2018 visto il pesante -5,5 per cento dei prezzi di fine 2016.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case: prezzi -5,5% a Genova, ripresa solo nel 2018

GenovaToday è in caricamento