Domenica, 26 Settembre 2021
Economia Albaro / Via Edoardo Jenner

Case e ville, svizzeri e russi danno "la caccia" ad Albaro e centro

Aumentano le compravendite delle residenze di lusso della Superba: acquirenti dalla Russia e dalla Svizzera insieme con altri provenienti in primis dalla Lombardia, sono disposti a sborsare cifre record per ville e appartamenti vista mare

La Genova lodata dalla stampa estera, cui il New York Times ha dedicato un reportage entusiasta, si conferma sempre più attrattiva per i turisti, soprattutto per quelli stranieri alla ricerca di un “buen retiro” in cui trascorrere vacanze e pause: stando a un recente studio, le compravendite nel 2016 sarebbero salite del 22,9% rispetto all’anno precedente, con un focus particolare sulle residenze di pregio.

A cercare appartamenti di lusso nella Superba, secondo il report dell’agenzia di consulenza immobiliare Santandrea Luxury Houses, sarebbero in particolare svizzeri e russi, anche se non mancano acquirenti provenienti dalle regioni del Nord Italia, Lombardia in testa.

Zona preferita per l’acquisto “facoltoso”, Albaro e il centro, dove gli appartamenti ricercati non devono misurare meno di 150 metri quadri e avere meno di 4 camere da letto. Box e terrazza ai piani alti vista mare sono le altre due caratteristiche ritenuto indispensabili. E se nel 2016 si sono concluse 6.631 compravendite, il 2017 è iniziato in modo ugualmente positivo, con Albaro e il centro sempre in pole position tra i quartieri più gettonati. Anche per i genovesi, che cercano casa soprattutto in via Montallegro, viale Causa e via Albaro e nelle vie adiacenti

I prezzi delle case, intanto, restano in lieve diminuzione: uniche eccezioni i quartieri di Nervi, Quarto e Quinto, dove le ville tanto amate da acquirenti stranieri o provenienti dalla Lombardia misurano circa 400-500 metri quadrati, spazi esterni compresi, e hanno tutte, rigorosamente, vista mare, giardino e posto auto. In questi casi, a seconda del grado di manutenzione, i prezzi a metro quadro variano dai 4.700 di via Pescetto, via delle Palme e Sant’Ilario ai 4.400 di viale Quartara, via de Geneys e ponte dell’Ammiraglio. 

In Albaro, invece, se l’immobile necessita di ristrutturazioni il prezzo al metro quadro può partire da 3.500 euro, con picchi massimi di 5.500 euro in via Jenner, via Montallegro e via Camilla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case e ville, svizzeri e russi danno "la caccia" ad Albaro e centro

GenovaToday è in caricamento