rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Carige, Moody's si prepara ad alzare il rating in caso di fusione con Bper

L'agenzia chiarisce anche che, nel caso l'acquisizione non si finalizzasse, i rating di Banca Carige resterebbero invariati

Oggi, mercoledì 29 dicembre 2021, Moody's ha posto il giudizio sul merito di credito del Gruppo Banca Carige in review for upgrade.

L'azione di Moody's si inquadra nell'aspettativa dell'Agenzia di una convergenza dei rating della Banca ('Caa2') con quelli di Bper ('Ba3') nel caso le interlocuzioni con gli azionisti di riferimento del Gruppo (Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, Schema Volontario di Intervento del Fitd e il Gruppo Cassa Centrale Banca) dovessero sfociare in un'integrazione di Carige nel Gruppo emiliano, beneficiando del miglior giudizio sul merito di credito di quest'ultima.

L'agenzia chiarisce anche che, nel caso l'acquisizione non si finalizzasse, i rating di Banca Carige resterebbero invariati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carige, Moody's si prepara ad alzare il rating in caso di fusione con Bper

GenovaToday è in caricamento