menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Burger King, nuove aperture nel 2017 con la supervisione degli Umarells

Nel 2017 sono previste cinque nuove aperture in Liguria, di cui almeno una a Genova. Ogni punto vendita vedrà l'assunzione di 35 persone

Nei prossimi 5 anni Burger King assumerà diecimila persone in tutta Italia e aprirà più di 300 nuovi ristoranti. Nel 2017 sono previste cinque nuove aperture in Liguria, di cui almeno una a Genova. Il piano industriale è ancora segreto ma, l'azienda conferma l'intenzione di estendere la sua presenza nella nostra regione. Ogni punto vendita vedrà l'assunzione di 35 persone.

Sugli indirizzi mail e sui canali social ufficiali della catena sono arrivate centinaia di richieste di aggiornamento circa le nuove aperture e Burger King ha chiesto il supporto degli Umarells. La parola, mutuata dal dialetto bolognese, descrive quei pensionati che amano trascorrere le loro giornate osservando e commentando i lavori in corso nei vari cantieri della loro città.

Negli ultimi anni, grazie a foto virali, app e articoli dedicati, gli Umarells sono diventati un vero e proprio fenomeno amatissimo dal popolo del web. Burger King ne ha selezionati 5 e ha assegnato loro un compito di fondamentale importanza.

L'operazione è partita con l'intervento di Franco Bonini, il più famoso Umarell al mondo, che al grido di "King of Umarells" ha lanciato in rete un appello rivolto a tutti i pensionati appassionati di cantieri. Nel marzo 2016 è stata organizzata una capillare campagna di ricerca utilizzando tutti i mezzi più efficaci allo scopo: annunci su riviste di parole crociate, locandine affisse in balere, bocciofile, giardinetti, circoli di carte e bacheche delle chiese.

Alla fine di una lunga selezione, sono stati scelti Franco, Ugo, Salvatore, Clemente e Adriano, 5 Umarells che per una giornata hanno avuto la possibilità di supervisionare un cantiere in occasione dell'apertura di un nuovo ristorante. I cinque intraprendenti ultrasettantenni, con divise e caschetti d'ordinanza, per 8 ore hanno preso misure, controllato tubature, guidato ruspe e diretto una squadra di operai specializzati realizzando il grande sogno di una vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento