rotate-mobile
Economia

Treno-bus: il biglietto integrato aumenta a 1,60 euro

Dopo il lungo tira e molla pare proprio che il biglietto integrato treno-bus subirà un aumento. Il tagliando passerà dal 1 marzo 2013 dagli attuali 1,50 euro a 1,60. Sul piede di guerra le organizzazioni sindacali

Genova - Dopo il lungo tira e molla pare proprio che il biglietto integrato treno-bus subirà un aumento. Il tagliando passerà dal 1 marzo 2013 dagli attuali 1,50 euro a 1,60. Ieri, martedì 29 gennaio 2013, gli assessori di Comune e Regione hanno comunicato la decisione ai sindacati e in giornata l'assessore del Comune Dagnino illustrerà i particolari del provvedimento alle associazioni dei consumatori. Al momento resta confermato lo sciopero previsto degli autobus previsto a Genova venerdì 8 febbraio 2013.

In arrivo anche aumenti per abbonamenti mensili e annuali, mentre al momento pare che non dovrebbe subire ritocchi il prezzo del carnet da dieci biglietti. Le associazioni dei consumatori sperano di ottenere dalle istituzione la garanzia di una maggiore qualità del servizio a fronte dei rincari previsti. I sindacati invece promettono battaglia per una decisione che va a penalizzare ulteriormente chi decide di avvalersi del trasporto pubblico per muoversi in città.

Nonostante la protesta di Legambiente e le numerose contratietà espresse contro i rincari, le istituzioni locali hanno deciso di praticare la correzzione dei prezzi per dare ossigeno alle disastrate casse dell'azienda di trasporto pubblico locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno-bus: il biglietto integrato aumenta a 1,60 euro

GenovaToday è in caricamento