rotate-mobile
Economia

Autostrade, cambia il concessionario di alcune tratte

La nuova concessione viene gestita in continuità dal Gruppo Astm, che controlla sia Concessioni del Tirreno, che le società uscenti

Concessioni del Tirreno (CdT) subentra a Salt nella gestione delle tratte autostradali A12 Sestri Levante - Livorno, A11/A12 Viareggio - Lucca, A15 diramazione per La Spezia e ad Autostrada dei Fiori (AdF) per la A10 Savona - Ventimiglia.

La nuova concessione viene gestita in continuità dal Gruppo Astm, che controlla sia CdT che le società uscenti. La concessione, assegnata dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al termine di una gara europea, prevede la conclusione dei progetti avviati da Salt e da AdF oltre a significativi nuovi investimenti, indicati nel bando, volti a innalzare ulteriormente i livelli di sicurezza delle tratte e a offrire una sempre migliore qualità del servizio all'utenza autostradale.

Per quanto riguarda il personale delle due concessionarie uscenti, il rapporto di lavoro prosegue senza soluzione di continuità in CdT, mantenendo inalterati sede, mansione, livello contrattuale e relativa anzianità maturata, così come previsto nel bando di gara.

Con il perfezionamento del subentro, Salt continua a gestire in concessione la tratta A15 Parma - La Spezia mentre AdF la tratta A6 Torino - Savona. CdT ha attivato strumenti informativi a disposizione degli utenti per ricevere in tempo reale informazioni e aggiornamenti utili su viabilità, programmazione dei cantieri, eventuali incidenti e chiusure/riaperture di specifiche tratte. Nel dettaglio, sono disponibili il sito web concessionideltirreno.it, i canali WhatsApp e Telegram delle rispettive tratte e la pagina Facebook.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrade, cambia il concessionario di alcune tratte

GenovaToday è in caricamento