menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude L'angolo di Scurreria, serrande giù dopo vent'anni di attività

«L'angolo di Scurreria ha chiuso. Grazie a tutti i nostri clienti», firmato Pia e Rita. Così si legge sul cartello affisso sulla saracinesca del negozio

Dopo vent'anni di attività, se non si può annoverare fra le botteghe storiche, poco ci manca. Con un sintetico ma esplicativo cartello, affisso sulla saracinesca, le titolari de 'L'angolo di Scurreria' hanno dato l'addio ai loro clienti.

«L'angolo di Scurreria ha chiuso. Grazie a tutti i nostri clienti», firmato Pia e Rita. Questo il contenuto del messaggio. Il negozio, aperto da due decadi, vendeva oggettistica per la casa.

Questa chiusura va ad aggiungersi alla lunga serie di attività che hanno dovuto arrendersi e tirare giù una volta per tutte la saracinesca. Dall'inizio di dicembre a oggi se ne contano sette, fra cui il mercato del Carmine, il Fai da te di via San Vicenzo o il negozio delle sorelle Ascoli a Soziglia, tanto per citarne alcuni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento