Economia

Intesa Sanpaolo per Genova: 20 milioni di euro per le famiglie e le aziende danneggiate dall'alluvione

Intesa Sanpaolo mette a disposizione delle famiglie e delle aziende genovesi danneggiate dalla recente alluvione nuovi finanziamenti per un ammontare complessivo di 20 milioni di euro e una serie di misure concrete per favorire il superamento delle difficoltà create dal maltempo che, a distanza di tre anni, ha di nuovo colpito duramente la città.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Emergenza maltempo nel territorio genovese

INTESA SANPAOLO SOSTIENE LE AZIENDE E LE FAMIGLIE GENOVESI DANNEGGIATE DALL'ALLUVIONE

CON NUOVI FINANZIAMENTI PER 20 MILIONI DI EURO

  • Nuovi finanziamenti a medio lungo termine, per sostenere le famiglie e le imprese: spese di istruttoria azzerate, condizioni di particolare favore, iter attivabile con la sola autocertificazione del danno
  • Per i finanziamenti a medio termine già in essere, sospensione del rimborso della quota capitale; per gli utilizzi a breve termine, immediata revisione al ribasso delle condizioni attualmente applicate

Intesa Sanpaolo mette a disposizione delle famiglie e delle aziende genovesi danneggiate dalla recente alluvione nuovi finanziamenti per un ammontare complessivo di 20 milioni di euro e una serie di misure concrete per favorire il superamento delle difficoltà create dal maltempo che, a distanza di tre anni, ha di nuovo colpito duramente la città.

Le aziende possono richiedere nuovi finanziamenti a condizioni agevolate, beneficiando anche dell'azzeramento delle spese di istruttoria. L'iter di attivazione è snello.

Per le famiglie sono resi disponibili finanziamenti chirografari con durata fino a 6 anni, sempre a condizioni di particolare favore e con spese di istruttoria azzerate.

Intesa Sanpaolo ha pensato anche a una serie di interventi volti ad alleggerire il peso degli oneri finanziari che gravano sulle imprese con finanziamenti già in essere presso la Banca: in questo caso è prevista la possibilità di sospendere il rimborso della quota capitale e, per le esposizioni a breve termine, la riduzione delle condizioni economiche attualmente applicate.

«Siamo vicini alle famiglie e alle aziende che in questi giorni hanno subito gravi danni a causa delle avversità atmosferiche - dichiara Dante Campioni, direttore dell'Area Liguria e Piemonte Sud Ovest di Intesa Sanpaolo - Abbiamo raccolto l'invito delle istituzione civili ed ecclesiastiche, individuando soluzioni semplici e concrete per dare un aiuto reale, immediato e tangibile al territorio genovese. In questo modo intendiamo rendere evidente il nostro supporto, schierandoci al fianco dei nostri clienti per metterli nelle condizioni di superare al più presto questo nuovo momento di grande sofferenza.»


Per informazioni:

Intesa Sanpaolo

Media Banca dei Territori e Media locali

Tel. +39 011.5559609

stampa@intesasanpaolo.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intesa Sanpaolo per Genova: 20 milioni di euro per le famiglie e le aziende danneggiate dall'alluvione

GenovaToday è in caricamento