menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione: prorogato il bando per chiedere il risarcimento

La giunta Burlando ha posticipato al 30 settembre 2012 la scadenza del termine previsto per partecipare al bando da parte delle imprese per il risarcimento dei danni subiti nell'alluvione che ha colpito Genova

Le imprese danneggiate dalla scorsa alluvione avranno tempo fino al 30 settembre 2012 per chiedere i contributi.

La giunta della Regione Liguria, su proposta dell’assessore allo sviluppo economico Renzo Guccinelli, ha infatti prorogato i termini per le domande di contributo alle Camere di Commercio. Il bando mette in palio circa 30 milioni di euro che andranno ad aiutare le imprese danneggiate per aiutarle a riprendere l’attività.

La decisione è stata presa dalla giunta Burlando per via dei rallentamenti eccessivi nelle perizie da parte dei tecnici che avrebbero rischiato di incidere sulle imprese già fortemente danneggiate dall’alluvione che colpì Genova lo scorso 25 ottobre e il 4 novembre.

Chi può accedere al bando? Le imprese di ogni dimensione con danni superiori ai 30 mila euro; il tutto è stato possibile grazie alla riprogrammazione dei fondi Por, il programma operativo regionale, richiesta alla Commissione europea dalla Regione Liguria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento