rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021

Torta di acciughe, la buonissima ricetta della tradizione di Finale Ligure

I sapori del mare incontrano quelli delle erbe dei nostri orti

  • Difficoltà

    Facile
  • Dosi

    4 persone
  • 800 grammi di acciughe fresche
  • 3 uova
  • latte (circa mezzo bicchiere)
  • prezzemolo
  • basilico
  • maggiorana
  • timo
  • aglio (uno spicchio)
  • mollica di pane (circa 2 panini)
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • pan grattato
  • sale
  • olio

Procedimento

Iniziamo con le operazioni di pulizia delle acciughe: dovremo lavarle, togliere le lische e formare uno strato in una teglia unta precedentemente con un filo d'olio.

Tritiamo e mescoliamo tutti gli altri ingredienti, e una volta che avremo ottenuto un composto morbido, versiamone una parte a ricoprire le acciughe, sulla teglia.

Ripetiamo ancora l'operazione: un altro strato di acciughe, un altro strato di composto.

Spolveriamo la superficie con del pan grattato e con una spruzzata di olio.

Mettiamo in forno per 20 minuti, a 200 gradi.

La nostra torta di acciughe alla finalese è finalmente pronta.

La ricetta

Liguria è mare, pescatori, buona cucina. E acciughe. Così la torta di acciughe alla finalese è un antico piatto della tradizione, semplice ma ottimo, che fa incontrare i sapori della costa con quelli della campagna, e che non può non entrare di diritto tra le ricette più gettonate della nostra regione.

Liguria è mare, pescatori, buona cucina. E acciughe. Così la torta di acciughe alla finalese è un antico piatto della tradizione, semplice ma ottimo, che fa incontrare i sapori della costa con quelli della campagna, e che non può non entrare di diritto tra le ricette più gettonate della nostra regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torta di acciughe, la buonissima ricetta della tradizione di Finale Ligure

GenovaToday è in caricamento