Cucina

Tire con salsiccia: una specialità dell'entroterra di ponente

Sono fagottini ripieni, una gustosa prelibatezza da usare come antipasto o come merenda

L'entroterra savonese è ricco di sorprese culinarie da scoprire, e così, tra Altare e Cairo Montenotte, sono famose le "tire", sorta di fagottini salati ripieni con ogni prelibatezza. O meglio, visto che era una ricetta sfiziosa ma povera, con qualsiasi cosa si riuscisse a trovare per variare un po' il menu. Come ad esempio la salsiccia. 

Adesso le tire vengono usate come originali antipasti, o come merenda.

Ingredienti

  • 300 grammi di farina
  • 1 patata 
  • 30 grammi di lievito di birra
  • 200 grammi di salsiccia
  • sale
  • olio

Procedimento

Iniziamo facendo bollire la patata, e passandola in modo da ottenere una crema. Ora impastiamo la farina con la patata, l'olio, il sale, il lievito e l'acqua tiepida. Otteniamo un impasto morbido, lasciamolo riposare per un'ora, dopodiché formiamo dei dischi di pasta di circa 15 centimetri di diametro.

Ora incorporiamo nella pasta la salsiccia unendone i bordi e pizzicandoli, creando una sorta di fagottino ripieno.

Inforniamo in una teglia unta d'olio a 200 gradi per 20 minuti e voilà, le tire sono pronte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tire con salsiccia: una specialità dell'entroterra di ponente

GenovaToday è in caricamento